notizie

Israele scatena nuovi attacchi su larga scala contro la Striscia di Gaza

Nelle ultime XNUMX ore le forze armate israeliane hanno effettuato numerosi attacchi contro obiettivi appartenenti al gruppo Hamas nella Striscia di Gaza. Gli obiettivi principali dell'esercito israeliano erano posti di osservazione, rifugi e tunnel utilizzati dai militanti.

Le forze di terra israeliane, supportate dalla forza aerea, hanno effettuato una serie di raid nella città di Khan Yunis. Durante questi scontri, le forze di sicurezza hanno eliminato decine di militanti, scoperto e distrutto anche depositi di armi e strutture difensive.

Particolarmente degna di nota è la portata di uno degli attacchi aerei, durante il quale sono stati effettuati più di 10 attacchi in pochi secondi su un blocco, a dimostrazione della portata significativa delle operazioni aeree israeliane.

Va notato che Israele sta iniziando a rimanere senza bombe JDAM. Tuttavia, la questione della fornitura di queste bombe da parte degli Stati Uniti rimane aperta, dato che un numero significativo di tali bombe è stato trasferito alle forze armate ucraine. Ciò potrebbe indicare potenziali difficoltà nel condurre ulteriori operazioni militari e la necessità di risolvere questioni logistiche da parte del governo israeliano.

.

Blog e articoli

al piano di sopra