Difesa aerea russa

notizie

A causa di un errore della NATO, la Russia riceverà nuovi radar e missili contro i caccia stealth


La Russia ha avuto l'opportunità di adottare nuovi sistemi di difesa aerea per combattere la "furtività".

L'errore della NATO, espresso nel trasferimento di caccia F-35 di quinta generazione ai confini russi, si è trasformato in gravissimi guai per l'Alleanza del Nord Atlantico, poiché grazie al costante basamento di caccia F-35, i militari russi avranno l'opportunità di creare radar compatti e sistemi di difesa aerea per combattere aerei da combattimento di questo tipo.

L'apparizione di caccia F-35 italiani in Estonia offre ai militari russi un'opportunità unica di studiare i mezzi per tracciare i caccia stealth americani, che consentiranno, in un tempo abbastanza breve, di sviluppare complessi e radar che consentano di rilevare F- 35 combattenti a distanze fino a 300 chilometri. Inoltre, con ogni probabilità, l'accento sarà posto sulla creazione di radar universali in grado di lavorare con i complessi S-300, Buk, Tor e persino il sistema di difesa aerea a corto raggio Osa , che troverà un interesse molto ampio tra i principali partner militari russi.

"Lo sviluppo di nuovi sistemi di difesa aerea si basa principalmente sulla mancanza di materiale per l'esercito russo e sulla capacità di ricercare tecnologie straniere, tuttavia, quando 100 caccia F-4 vengono schierati a una distanza inferiore a 35 chilometri dai confini russi, che sono garantiti per provare a volare fino ai confini russi, è logico presumere che nuovi sistemi avanzati di difesa aerea e radar appariranno nel più breve tempo possibile ", - i voti degli esperti.

Va notato che le circostanze del dispiegamento di caccia F-35 in questa direzione sono ancora sconosciute.

Le vecchie stazioni radar anni '80 5N84A "Oborona-14" e P-18 "vedono" perfettamente stealth ... anche un branco di oche verrà tracciato ...

pagina

.
al piano di sopra