Su-34

notizie

I cacciabombardieri Su-34 possono essere armati con missili ipersonici "Dagger"


La Russia può eliminare la carenza di vettori di "Daggers" con Su-34 modernizzato.

Secondo una serie di dati, i progettisti russi stanno seriamente lavorando alla questione dell'armamento dei cacciabombardieri Su-34 con i sistemi missilistici ipersonici aeroballistici Dagger. Si tratta della realizzazione di una versione modernizzata del cacciabombardiere Su-34, che può facilmente trasportare, oltre alle armi convenzionali, anche un missile ipersonico in grado di distruggere significative forze nemiche con un potente colpo.

L'uso dei sistemi missilistici aerei ipersonici Kinzhal da parte dei cacciabombardieri Su-34 è già stato elaborato alla pari con l'uso di quest'arma e dei bombardieri russi Tu-22M3 a lungo raggio, inoltre, la situazione con il Su- 34 è più interessante, poiché ciò consentirà di schierare un numero enorme di missili in grado di colpire con successo obiettivi a distanze fino a 1.5-2 mila chilometri, e sarà sufficiente un solo colpo del missile russo Kh-47M2, se non distruggere la portaerei, quindi infliggere danni critici a quest'ultima, rendendola inabile.

Relativamente di recente, sono apparse informazioni che i progettisti russi sono impegnati a modernizzare i cacciabombardieri Su-34, ma non ci sono ancora dettagli sulle loro nuove capacità.

.
al piano di sopra