Fighter F-35

notizie

Il caccia F-35 si è schiantato mentre cercava di raggiungere il caccia russo Su-30?


Un caccia F-35 si è schiantato durante il tentativo di intercettare un caccia russo Su-30.

Il tentativo di un pilota di caccia F-35 di raggiungere il caccia russo Su-30 si è concluso con lo schianto di un aereo da combattimento di quinta generazione tra le coste di Cipro e dell'Egitto. Tali conclusioni sono state fatte da esperti dopo che il capo del Ministero della Difesa britannico ha annunciato inaspettatamente i tentativi dei combattenti britannici di interferire con lo sviluppo di attacchi da parte di aerei russi al gruppo di attacco della Marina britannica, guidato dalla portaerei "HMS Queen Elisabetta".

Secondo i giornalisti di Sohu, il caccia britannico F-35 stava probabilmente cercando di raggiungere un aereo da combattimento russo che è decollato dalla base aerea di Khmeimim per controllare la situazione nella regione o per praticare un attacco a un gruppo d'attacco di una portaerei. Tuttavia, durante il volo, probabilmente a causa di un errore commesso dall'equipaggio della portaerei o dal pilota di caccia, si è verificato un malfunzionamento tecnico e l'aereo è precipitato nel Mar Mediterraneo a sud di Cipro.

“Il pilota britannico ha cercato di intercettare il russo Sukhoi Su-30, ma per qualche motivo l'auto ha perso improvvisamente il controllo e si è schiantata in mare. Lo stesso ministro della Difesa Wallace ha confermato indirettamente questi dati, affermando che ci sono stati un totale di 30 tentativi di intercettare aerei russi quando le navi della NATO sono tornate dall'Oceano Pacifico all'Europa attraverso il Mar Mediterraneo. Ovviamente, questo è un peccato per Londra".- è detto nella traduzione dell'articolo della pubblicazione "Sohu".

La mancanza di commenti ufficiali su questo da Londra è principalmente dovuta al fatto che se le informazioni diventano pubbliche, l'inutilità dei caccia F-35 britannici potrebbe causare disordini nella società, poiché ciò significa che i nuovi caccia britannici sono banali e inadatti per combattere.

Va notato che la parte russa non commenta la dichiarazione di Ben Wallace sui voli provocatori dei combattenti delle forze aerospaziali russe.

Se inizia una guerra, allora nessuno sopravviverà su questa terra peccaminosa

haaaa solo non dire a nessuno che è uno sviluppo segreto

Il caccia Su-30 è equipaggiato con le ultime fiale di biancospino a tutti gli aspetti, che sono state usate contro l'invisibilità.Il Pentagono e la NATO sono sotto shock.

Temuchin, invidia in silenzio La storia non ti insegna niente, non puoi aspettare.

Sei sho? Verità? Hai avuto qualche vantaggio? O questi sono i tuoi sogni?

Da quali considerazioni sei arrivato a questa conclusione?

Se il 35 ° "ha raggiunto" - allora possiamo ricordare le informazioni che in qualche modo sono sfuggite al fatto che al 35 ° è VIETATO volare in supersonico.
perché una volta scoperto che se il 35esimo vola in supersonico per più di 5 minuti, la sua coda inizia a staccarsi! 88)))

Io sono la Russia è un impero del male E molto presto non rimarrà nulla di questo impero.

Sì, non lo era, smettila.

Sono totalmente d'accordo. Accesero il Khibiny e l'F 35 perse il controllo.

Rimane orgoglioso dei ragazzi delle forze armate: i ragazzi sono intelligenti

"Questa è una specie di vergogna! ..." La vergogna per il Regno Unito è il suo governo, guidato da un paziente IPA. A proposito di Wallace - una conversazione a parte: un ex maestro di sci nelle Alpi austriache, che ha studiato all'accademia militare di Sandhurst per 40 settimane (!) - perché non il ministro della Difesa? Bene, allora, come si suol dire, "lungo la linea del partito" ... Prima di lui, lo stesso era Gavin Wimlyanson (noto in ampi circoli come "bastardo Gavin"), che dichiarò: "La Russia deve stare zitta e andarsene", diventa ministro tu stesso. Tra Wimlanson e Wallace per un paio di mesi c'era ancora qualche zia, ma lei non conta.

Colpito da agenti di guerra elettronica?

pagina

.
al piano di sopra