notizie

L'Iran ha fatto saltare in aria accidentalmente la propria portaerei durante le esercitazioni


L'esercito iraniano ha fatto saltare in aria accidentalmente la propria portaerei durante un'esercitazione.

Le esercitazioni condotte dall'Iran nello Stretto di Hormuz si sono concluse per la repubblica islamica con un gravissimo problema - a seguito del colpo di un missile da crociera nell'area di galleggiamento, lanciato da un drone d'attacco, il modello di una portaerei, che era stato creato dall'Iran da diversi anni, ha iniziato ad affondare - è ormai impossibile salvare questa struttura unica.

“Un modello di una portaerei americana della classe Nimitz, creata in Iran per esercitazioni militari, è affondata nello Stretto di Hormuz. Affondò durante il trasporto al porto. La pubblicazione pubblica una foto dall'orbita, pubblicata su Twitter da Aurora Intel. L'immagine satellitare mostra che la nave giaceva su un fianco vicino al porto di Bandar Abbas. È stato riferito che la profondità del mare in questo luogo raggiunge i 14 metri "- a riguardo rapporti Edizione russa "Lenta.ru".

Durante l'esercitazione, il modello già annegato di una portaerei della Marina degli Stati Uniti è stato utilizzato dall'esercito iraniano per praticare una vera opposizione alla flotta americana, e sebbene le moderne armi iraniane non siano state utilizzate per sconfiggere il modello di una portaerei, e si tratta di missili balistici, lo stesso colpo da un missile da crociera ha causato quasi certamente sarebbe un danno molto grave alla nave.

Va chiarito che le esercitazioni iraniane sono diventate motivo di indignazione da parte di Washington, forse dovuto al fatto che l'Iran, di fatto, ha rivelato modi per combattere le portaerei americane, gettando così Washington in una scelta molto seria.

.
al piano di sopra