Su-75

notizie

L'India creerà un caccia di quinta generazione basato su Su-57 e Su-75 . russi


L'India voleva creare un caccia di quinta generazione basato sulle tecnologie Su-57 e Su-75.

Dopo che Nuova Delhi ha deciso di abbandonare l'acquisizione di caccia russi Su-57 di quinta generazione e di non sviluppare un caccia del progetto FGFA insieme alla Russia, si è saputo che l'India ha ancora deciso di tornare alla cooperazione con la Russia e utilizzarla per creare il suo possiede la base di caccia di quinta generazione dei caccia russi Su-57 e Su-75.

Al momento, è noto che la parte russa ha deciso di fornire all'India le tecnologie per la creazione del caccia LCA Tejas, che presumibilmente manca all'Occidente. Non è noto quali tecnologie specifiche siano in discussione, tuttavia, a quanto pare, si tratta di tecnologie "invisibili", nonché tecnologie relative allo sviluppo di un motore con un vettore di spinta controllato, che fornirà al futuro aereo da combattimento un'elevata manovrabilità.

Il ritorno dell'India alla cooperazione con la Russia è molto atteso, dal momento che New Delhi non ha più opzioni vista la volontà dei militari indiani di entrare in servizio con un aereo da combattimento super manovrabile di quinta generazione. Dopo che la Russia ha presentato il suo secondo aereo da combattimento di quinta generazione, l'India ha deciso di rivolgersi nuovamente alla Russia per chiedere aiuto, soprattutto perché anche il caccia di quinta generazione sviluppato dall'India, per analogia con il russo Su-5, è anche leggero.

.
al piano di sopra