notizie

Hezbollah riceve oltre 100 missili iraniani per attaccare Israele

L'Hezbollah libanese ha già ricevuto più di 100 missili.

Sullo sfondo del confronto sempre più intenso tra Israele, Iran e il gruppo libanese Hezbollah, è diventato noto che il numero di missili iraniani nell'arsenale di Hezbollah è aumentato drammaticamente. Secondo il comandante in capo del Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche dell'Iran, oggi l'Hezbollah libanese ha più di 100 missili che possono essere usati contro Israele. Come si è scoperto, la maggior parte dei missili sono di origine iraniana, il che li rende ancora più pericolosi per lo stato ebraico.

La pubblicazione Al-Mayadeen riporta che Sardar Salami, comandante in capo del Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche dell'Iran, parlando delle capacità del gruppo libanese Hezbollah, ha sottolineato che le forze di questa formazione hanno già ricevuto più di 100mila missili di vari tipi e sono "pronti ad aprire le porte dell'inferno Israele". Salami non ha specificato in modo specifico da chi siano stati trasferiti esattamente i missili per gli Hezbollah libanesi, tuttavia, dato che solo l'Iran è il partner chiave e alleato del gruppo, è logico supporre che le armi siano state attivamente fornite dalle forze dell'IRGC.

A sua volta, va notato che alcuni giorni fa Israele ha iniziato a dispiegare i suoi sistemi di difesa aerea al confine con il Libano, poiché la situazione tra Hezbollah e Israele è nuovamente peggiorata.

.
al piano di sopra