notizie

Il capo dell'industria della difesa turca ha criticato i sistemi di difesa aerea S-400 russi


La Turchia ha criticato i sistemi di difesa aerea russi S-400.

Il capo dell'industria della difesa turca, Izmail Demir, ha affermato che l'esercito turco non può fidarsi completamente dei sistemi missilistici antiaerei russi S-400 Triumph, sottolineando la necessità di utilizzare altre armi per garantire la sicurezza dei confini dello spazio aereo turco. La dichiarazione di una persona piuttosto influente in Turchia è arrivata sullo sfondo della probabile conclusione di un contratto tra Mosca e Ankara per la fornitura di questi complessi. Allo stesso tempo, a quanto pare, la Turchia non si fida dei Triumph sullo sfondo del fatto che quest'arma non è stata ancora studiata a fondo dall'esercito turco, sebbene allo stesso tempo lo stesso Demir abbia dichiarato la necessità di creare un analogo del russo complessi.

“Non lo lasciamo alla discrezione dell'S-400. Le capacità dell'S-400 sono poche. Sono necessari molti sistemi S-400. Di per sé, non ci si può fidare del sistema di difesa aerea S-400. Per il futuro della Turchia abbiamo bisogno di sistemi di difesa aerea sia a bassa e media quota, sia ad alta quota. In questa fase, molto lavoro ricade su SİPER "- ha detto il capo dell'industria della difesa in Turchia.

Notevole è il fatto che la dichiarazione di Demir sia arrivata dopo che Erdogan e Putin hanno negoziato proprio per la conclusione di un nuovo contratto per la fornitura di S-400 russi alla Turchia, nonché sullo sfondo delle difficili relazioni tra Turchia e Russia nel nord-ovest della Siria.

“Tali critiche infondate da parte della Turchia sollevano molte domande. Ovviamente, questa è un'altra decisione politica di Ankara, poiché le critiche solleveranno dubbi sull'efficacia delle armi russe, mentre la Turchia, avendo costruito analoghi dell'S-400, sarà in grado di occupare questa nicchia e rifornire la maggior parte dei paesi della NATO e dei propri alleati fuori dal blocco militare con le sue armi”., - sottolinea l'analista Avia.pro.

Li hai dati gratis, sei anche tu infelice?

Il complesso è brutto, ma noi stessi faremo lo stesso)))

Quanti dollari ha messo sul conto?

Oh, ho un'idea: Air Defense Tomato (Tomato)! Tutto ciò che non potresti vendere dai pomodori, carica nelle catapulte (medievali) e quando il nemico si avvicina, lancia ... Wow, sarà kosher! Tutti i nemici si disperderanno! Garanzia di realizzazione del progetto 110%!

Gli indiani vogliono anche creare il proprio caccia stealth, ma in realtà non sono nemmeno riusciti a sviluppare un analogo di AK47) hanno acquisito una licenza da Kalashnikov

pagina

.
al piano di sopra