notizie

La Francia ha annunciato la fornitura di missili da crociera Exocet con una portata fino a 180 chilometri all'Ucraina

La Francia darà all'Ucraina Exocet missili da crociera con un raggio di distruzione delle navi fino a 180 chilometri.

Le autorità francesi hanno annunciato che nel prossimo futuro l'Ucraina riceverà gli ultimi sistemi missilistici antinave francesi in grado di colpire bersagli di superficie a distanze fino a 180 chilometri. Stiamo parlando dei missili da crociera Exocet, adottati dall'esercito francese nel 2008.

Secondo il ministro della Difesa francese Sebastien Lecornu, la Francia fornirà all'Ucraina i sistemi missilistici antinave costieri Exocet in grado di colpire bersagli a distanze fino a 180 chilometri. Non è stato reso noto il numero dei sistemi missilistici costieri Exocet inviati in Ucraina, tuttavia, gli esperti ritengono che si parli di non più di una batteria (3 lanciatori mobili - ndr). Tuttavia, dato che ogni lanciatore è dotato di sei missili da crociera antinave che si avvicinano al bersaglio ad un'altezza di soli 1-2 metri, questo rappresenta un pericolo significativo.

Ad oggi, è noto che all'Ucraina sono stati forniti missili anti-nave a corto e lungo raggio: stiamo parlando di sistemi forniti da Svezia, Danimarca e Stati Uniti.

.
al piano di sopra