Esercizi della flotta del Mar Nero

notizie

Due bombardieri americani hanno completato la distruzione di 40 navi della flotta del Mar Nero


40 navi della flotta del Mar Nero della marina russa, che hanno preso parte alle esercitazioni, sono diventate "vittime" dei bombardieri strategici dell'aeronautica americana.

Gli Stati Uniti hanno cercato di interrompere le esercitazioni militari su larga scala della flotta del Mar Nero della Marina russa nelle acque del Mar Nero. Sullo sfondo di 40 navi che partecipano alle esercitazioni militari su larga scala della flotta del Mar Nero, l'aeronautica americana ha cercato di interrompere le manovre delle navi da guerra russe, praticando attacchi contro l'intero raggruppamento della flotta del Mar Nero della marina russa.

Fonti hanno riferito che i bombardieri supersonici strategici americani B-1B Lancer sono stati visti nello spazio aereo sopra il Mar Nero, tuttavia, le informazioni su questo argomento nel dipartimento della difesa del paese sono state confermate solo ora.

"Per identificare gli obiettivi aerei e prevenire la violazione del confine di stato, due caccia Su-30 delle forze di servizio dell'aviazione navale e della difesa aerea della flotta del Mar Nero sono stati portati in aria"., - ha detto in una nota.

Va notato che per la prima volta si osserva una provocazione su larga scala da parte degli Stati Uniti. Apparentemente, con tali azioni il Pentagono intende dimostrare alla Russia il suo atteggiamento aggressivo. È abbastanza ovvio che in caso di una minaccia reale, i bombardieri americani sarebbero stati abbattuti prima ancora che potessero avvicinarsi al Mar Nero.

"I bombardieri americani sarebbero stati abbattuti prima" - ridicolo. La curvatura della Terra si sta posizionando.

La gittata dei missili americani supera la gittata dei missili di quale nemico? Se la Russia, l'"ospite" utilizza dati molto obsoleti. E se i missili vengono lanciati, non si sa se voleranno, anche senza l'uso della difesa aerea. Non molto tempo fa, gli americani hanno sparato circa un centinaio dei loro missili contro la Siria, solo un paio di loro hanno volato, e quindi non verso il bersaglio. E interi nuovi Tomahawk caddero nelle mani dell'esercito russo.

In caso di minaccia reale, gli americani affonderanno la flotta senza nemmeno raggiungerla, la gittata dei loro missili supera quella delle controparti nemiche.

Vorrei sapere come si determina la vera minaccia, se non è un segreto?

pagina

.
al piano di sopra