Su-57

notizie

Fino alla fine dell'anno, le forze aerospaziali russe riceveranno solo 2 caccia Su-57 invece dei 5 previsti


Nel 2021, le forze aerospaziali russe potranno ricevere solo due caccia Su-57.

Nonostante il fatto che all'inizio dell'anno sia stato riferito che le forze aerospaziali russe sarebbero state rifornite con altri cinque caccia Su-57 di quinta generazione, si è saputo che in realtà, quest'anno le forze aerospaziali russe dovrebbero contare solo su due aereo da combattimento... Questi ultimi sono ancora in fase di creazione, come riporta una fonte del complesso industriale-difeso del Paese.

“Entro la fine del 2021, il secondo e il terzo velivolo di produzione della quinta generazione Su-57 saranno consegnati alle forze armate della Federazione Russa. Come il primo <...>, le macchine andranno a testare presso lo State Flight Test Center (GLITs) di Akhtubinsk"- ha affermato una fonte del complesso militare-industriale in un'intervista a RIA Novosti.

In precedenza, l'agenzia di stampa Avia.pro ha riferito che sono sorti alcuni problemi con la produzione dei caccia russi Su-57 di quinta generazione - la loro natura non è stata nominata, tuttavia, a quanto pare, al momento, quei due caccia Su-57 che saranno trasferiti in servizio con le forze aerospaziali russe fino alla fine di quest'anno, sono ancora in costruzione, il che conferma indirettamente i dati precedentemente annunciati, sebbene non siano state rilasciate dichiarazioni ufficiali in merito.

 

.
al piano di sopra