notizie

Decine di carri armati, artiglieria e camion: l'Azerbaigian ha mostrato attrezzature catturate dall'Armenia - la maggior parte è stata semplicemente abbandonata


Le attrezzature militari e le armi catturate dall'esercito armeno sono state dimostrate in Azerbaigian.

Contrariamente alle dichiarazioni dei rappresentanti del Ministero della Difesa dell'Armenia e del Primo Ministro di questo paese, Nikol Pashinyan, secondo cui l'esercito armeno fino alle ultime posizioni ha tenuto posizioni nei luoghi degli scontri con l'esercito azero, si è saputo che l'esercito armeno ha semplicemente abbandonato l'equipaggiamento, che in seguito si è rivelato essere catturato dalle forze azere - la maggior parte delle armi non sono state nemmeno danneggiate.

Nelle fotografie e nei fotogrammi video presentati, puoi vedere un intero treno con i trofei dell'esercito azero. Stiamo parlando di veicoli blindati leggeri, camion, dozzine di carri armati e artiglieria da campo, e questo è solo l'equipaggiamento militare che è stato catturato sul territorio di una delle regioni liberate.

In precedenza è stato riferito che durante il conflitto, l'esercito azero ha catturato 7 volte più veicoli corazzati delle forze armate armene di quanti ne perse, tuttavia, gli esperti attirano l'attenzione sul fatto che se le armi fossero state davvero lanciate senza combattere, questo getta seri dubbi sulla prontezza dell'Armenia. per dirigere gli scontri con lo stesso Azerbaigian e la Turchia.

“La cosa peggiore che l'Armenia possa fare è attaccare l'Azerbaigian o la Turchia. In questo caso, la Russia non sarà in grado di aiutare Yerevan, poiché l'aggressione verrà dalla stessa Armenia. Non cedere alle provocazioni ", - i voti degli esperti.

.
al piano di sopra