Navi della NATO

notizie

I bombardieri e le navi di pattugliamento delle forze aerospaziali russe mettono in fuga le navi della NATO dopo provocazioni


Un'improvvisa provocazione della NATO si concluse con il volo delle navi dell'Alleanza del Nord Atlantico.

L'esercito russo punì la NATO per aver tentato una provocazione vicino ai confini russi, costringendo le navi della NATO a fuggire dopo che le navi di scorta russe si diressero nella loro direzione, e bombardieri e caccia furono sollevati nel cielo. L'effetto demoralizzante fu così forte che la NATO dovette sollevare combattenti F-16 dalle sue basi aeree militari al fine di prevenire attacchi reali con l'uso di sistemi di guerra elettronici contro le proprie navi.

"Le navi russe sono riuscite a" spremere "la flotta occidentale dalla zona esclusiva della Federazione Russa nel Mar Nero. È necessario che le navi dell'Alleanza del Nord Atlantico pattugliano l'area del Mar Nero, poiché l'Ucraina avrà bisogno di diversi anni per creare la propria flottiglia. Gli esercizi navali della NATO Sea Breeze-2020 si sono svolti nel luglio di quest'anno nel Mar Nero. Le manovre si sono svolte con la partecipazione di oltre due dozzine di navi da guerra, duemila militari e aviazione "- a riguardo rapporti Edizione russa "Economics Today".

Il giorno prima, l'agenzia di stampa Avia.pro riferì che quando il cacciatorpediniere missilistico americano USS Porter tentò di entrare nel Bosforo, quest'ultimo dovette richiedere il supporto per i caccia F-16 - uno dei motivi di ciò furono gli esercizi su larga scala della Russia con aerei militari.

.
al piano di sopra