Bombardiere B-21 Raider

notizie

Il bombardiere B-21 Raider è diventato il primo aereo di sesta generazione al mondo

Il bombardiere B-21 Raider è diventato ufficialmente il primo velivolo della sesta generazione.

Bombardiere strategico americano B-21 Raider divenne il primo aereo della sesta generazione. Inizialmente si presumeva che l'aereo potesse ancora appartenere al bombardiere di quinta generazione, tuttavia, come si è scoperto, c'è una sfumatura importante che ha permesso all'aereo di diventare il primo aereo di sesta generazione della storia.

Nonostante il bombardiere strategico B-21 Raider sia molto simile al bombardiere strategico B-2 Spirit, la caratteristica chiave è la presenza di un sistema di controllo incentrato sulla rete. Fino ad ora, questa opzione non è stata implementata in nessuno degli aerei da combattimento esistenti, ed è questa opzione che determina la sesta generazione di aerei da combattimento. Ciò consente all'ultimo attentatore di interagire attivamente con vari tipi di reti. Ciò, a sua volta, offre l'opportunità di ricevere oggettivamente e quasi istantaneamente informazioni da più fonti contemporaneamente. Si prevede che anche il bombardiere russo del progetto PAK DA possa avere la stessa opzione, tuttavia, finora non ci sono piani per la sua presentazione.

Nonostante sia stato presentato il bombardiere strategico americano B-21 Raider, entrerà in servizio con la US Air Force solo entro il 2028. Tuttavia, è noto che stiamo parlando delle intenzioni degli Stati Uniti di disporre di 200 di questi bombardieri.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra