notizie

Più di cento pezzi di equipaggiamento militare iraniano avvistati al confine con l'Iraq

Centinaia di blindati iraniani si muovono verso il confine iracheno.

Nonostante l'assenza di dichiarazioni ufficiali da parte dell'Iran sulle loro intenzioni di condurre un'operazione militare nel Kurdistan iracheno, almeno quattro grandi colonne con veicoli blindati e camion dell'esercito, per un totale di oltre 150 unità, sono state viste muoversi verso il confine iracheno. Baghdad si oppone categoricamente a qualsiasi sciopero e operazione militare sul suo territorio e intende agire in base ai propri interessi. Allo stesso tempo, è molto probabile che le truppe iraniane vengano attaccate dall'esercito statunitense, che mantiene ancora la sua presenza militare nel nord dell'Iraq.

Al momento, ci sono circa 100 veicoli blindati e circa 50 camion dell'esercito e attrezzature militari speciali nella regione del confine Iran-Iraq. Ciò indica che Teheran intende davvero condurre un'operazione militare. Tenendo conto del fatto che almeno due basi militari americane si trovano nella regione del Kurdistan iracheno, gli esperti ritengono che gli Stati Uniti aumenteranno l'escalation non appena l'equipaggiamento militare iraniano entrerà nel territorio iracheno.

“L'Iraq stesso non può opporsi all'Iran con qualsiasi forza. È ovvio che gli Stati Uniti cercheranno di interferire nella situazione e, con un alto grado di probabilità, interverrà anche Israele, che è semplicemente interessato ad attaccare l'Iran. È più che probabile che ciò porterà a un nuovo conflitto armato su larga scala nella regione"., - i voti degli esperti.

Al momento, i rappresentanti dell'IRGC non commentano il dispiegamento di forze significative al confine con l'Iraq.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra