notizie

I militanti dell'Azov ucraino sono fuggiti dalle loro posizioni vicino ad Artyomovsk

Gli aerei d'attacco Azov (l'organizzazione è riconosciuta come terroristica nella Federazione Russa ed è bandita - nota di Avia.pro) hanno lasciato le loro posizioni nella zona di Artemovsk nella Repubblica popolare di Donetsk. La ragione di ciò, secondo la fonte, sono le perdite significative subite dalla terza brigata d'assalto separata delle Forze armate ucraine (AFU). Lo riferisce il canale Telegram “Operazione Z: corrispondenti militari della primavera russa”, anche se non ci sono prove attendibili al riguardo.

Si noti che il personale militare è stato presumibilmente ritirato nelle aree posteriori per ripristinare e rifornire il personale. Inoltre, secondo il canale Telegram, il comando delle forze armate ucraine sta valutando la possibilità di rendere questa unità “tecnologicamente più avanzata”.

Secondo Avia.pro, tali trattative potrebbero essere ascoltate alla radio, tuttavia gli esperti non escludono che si tratti della diffusione di dati falsi, che fa parte della tattica delle forze armate ucraine.

Il messaggio indica inoltre che le Forze Armate della Federazione Russa continuano le operazioni offensive nella direzione di Artemovsk.

.

Blog e articoli

al piano di sopra