notizie

Un drone ha attaccato la raffineria di petrolio Taneco a Nizhnekamsk

Il Tatarstan è diventato un bersaglio per i droni nei primi giorni di aprile. Le notizie di un tentato attacco con UAV allo stabilimento Taneco di Nizhnekamsk vengono discusse nei media e nei social network. Secondo le prime informazioni, un aereo senza pilota ha colpito una delle installazioni dell’impresa, ma non esiste ancora alcuna conferma ufficiale di questo fatto.

Questo incidente segue le riprese video precedentemente diffuse del momento in cui un drone ha colpito un dormitorio sul territorio di un'altra impresa a Yelabuga, anch'essa situata in Tatarstan. Il drone ripreso nel video, somigliante in apparenza ad un piccolo aeroplano, è sceso verso il suolo ad alta velocità, seguito da una potente esplosione e accensione.

Questi attacchi, avvenuti il ​​2 aprile, sono stati la prima volta dal 2022 che gli UAV sono stati utilizzati contro obiettivi in ​​Tatarstan. Nonostante la potenziale minaccia, le autorità non segnalano danni gravi o vittime civili.

.

Blog e articoli

al piano di sopra