notizie

I militari bielorussi non volevano partecipare alla Russian Victory Parade


L'esercito bielorusso non vede interesse a partecipare alla Russian Victory Parade.

Secondo una serie di fonti bielorusse, dopo che i rappresentanti del dipartimento della difesa bielorussa hanno ricevuto un invito a prendere parte alla parata della vittoria a Mosca il 24 giugno, la parte bielorussa ha espresso il desiderio di rifiutare di partecipare alle loro truppe in onore del 75 ° anniversario della vittoria nella seconda guerra mondiale, principalmente a causa dell'attuale la situazione in Russia con infezione da coronavirus, il rifiuto della Russia di partecipare alla parata della vittoria a Minsk e. come riportano fonti senza nome, l'assenza di una data di calendario come il 24 giugno.

Nessuna dichiarazione ufficiale è stata ricevuta dal Ministero della Difesa della Bielorussia su questo argomento, tuttavia, date le critiche attive da parte delle autorità dello stato vicino, un tale invito sarà molto probabilmente un tentativo di ricordare alla Russia che il Giorno della Vittoria si celebra il 9 maggio e non il 24 giugno.

"La Bielorussia è l'unico paese nello spazio post-sovietico che ha tenuto la Parata della Vittoria il 9 maggio e dato il fatto che la Russia ha rifiutato di sostenere un tale evento in alcun modo, è logico supporre che Minsk ufficiale troverà un altro motivo per ricordare a Mosca che il Giorno della Vittoria si celebra il 9 maggio, e non dopo un mese e mezzo "- disse la fonte.

Gli esperti, tuttavia, ritengono che, in realtà, una delle ragioni del rifiuto di partecipare alla Parata della Vittoria a Mosca sarà la situazione ancora difficile con il coronavirus in Russia.

e fare bene

Appoggio: il nemico è meglio compreso del marcio "alleato"

E C'È

E i bielorussi si sono rifiutati di celebrare il nuovo anno il 1 ° aprile. Bene traditori.

C'era una terra di partigiani, ma si trasforma in una terra di traditori.

Sei un traditore, senza un paese.

Non partecipa ai giochi di Putin.

Non un paese, ma uno stato.

Luca disse che questa non era la loro guerra, quindi, non la loro vittoria, quindi non avevano nulla a che fare il 24 giugno a Mosca.

In questo caso, i Byalorus sono silenziosi
1. Il più impreparato alla guerra fu il distretto militare bielorusso
2. Minsk è l'unico eroe della città che si è arreso il 5 ° giorno di guerra
3. Non vi fu chiamata all'Armata Rossa dal territorio del BSSR dal luglio 1941 all'agosto 1944.
E per quanto riguarda il rifiuto, il Byaloruss è davvero un esercito? hanno un esercito. A quali guerre e conflitti militari ha partecipato? Si è formato nel 1992. Solo in sfilate.

Un altro fratellino, sono saliti nella bottiglia! Dopotutto, nessuno ha proibito a Old Man di rischiare la salute della propria gente !!! Come se il vecchio non avesse raggiunto la panchina dopo le elezioni se si fosse improvvisamente rivelato senza successo per lui e IN PARATA, solo l'unione dei nostri popoli è stata il fattore decisivo per la vittoria nella GRANDE GUERRA PATRIOTICA! E la memoria dei veterani, circa il grado delle dimensioni della quota fatta dalla nostra gente in base al peso non viene misurata, la morte è dura per tutti! E il rifiuto del padre è un secchio d'acqua in più al mulino Vlasov!

Alla fine è il loro diritto. La sfilata non è un festival del canto slavo. Solo triste. I disaccordi possono condurre a diverse valutazioni di eventi storici, tradizioni sacre e sentimenti elevati.

La Bielorussia è un paese di traditori

pagina

.
al piano di sopra