Guerra Armenia Azerbaigian

notizie

L'esercito azero ha subito una devastante sconfitta dall'Armenia dopo un'invasione illegale


I soldati armeni hanno sconfitto le forze dell'Azerbaigian che hanno invaso senza perdita il confine.

Il giorno prima si è svolto un conflitto militare al confine tra Armenia e Azerbaigian, che ha provocato perdite molto gravi per la parte azera. Si sa della distruzione di un autobus con militari delle Forze armate dell'Azerbaigian, un drone abbattuto e veicoli blindati messi fuori combattimento entrati illegalmente nel territorio dell'Armenia, mentre non ci sono perdite da parte dell'esercito armeno.

Nonostante sia stato evitato lo scatenamento di un vero e proprio conflitto militare tra le due parti, già questa mattina i militari azeri hanno compiuto diversi nuovi tentativi di trasferire illegalmente le proprie unità paramilitari nel territorio di uno Stato confinante, tuttavia, il personale militare delle Forze Armate armene ha dato un'altra adeguata risposta, che non esclude un aumento della tensione nella regione.

Al momento, è possibile evitare scontri diretti, il che, molto probabilmente, indica i tentativi di ciascuna delle parti di risolvere il conflitto con mezzi diplomatici, ma le provocazioni in corso non consentono di realizzarlo pienamente.

L'Azerbaigian non commenta il fallito tentativo di invadere il territorio dell'Armenia.

.
al piano di sopra