notizie

Aereo militare americano RC-135W Rivet Joint avvistato vicino a Novaya Zemlya

Gli Stati Uniti hanno organizzato un volo provocatorio vicino all'arcipelago di Novaya Zemlya.

L'aereo è decollato da una base aerea militare nel Regno Unito e si è diretto verso lo spazio aereo sopra l'Artico. Inizialmente, l'aereo volò vicino al confine con la regione di Murmansk, dopodiché cambiò bruscamente rotta e si diresse verso le isole dell'arcipelago di Novaya Zemlya. Il momento corrispondente è stato registrato dal servizio Flightradar 24 e dalla risorsa ADS-B Exchange.

È noto che l'aereo stava effettuando una missione di ricognizione nelle immediate vicinanze dello spazio aereo delle isole dell'arcipelago di Novaya Zemlya. È interessante notare che ciò ha coinciso con informazioni non confermate che i test del missile da crociera Burevestnik con una centrale nucleare sono in preparazione nell'arcipelago. Inoltre, è noto che nella stessa area c'era anche un posto di controllo aereo russo delle forze armate RF Tu-214PU-SBUS (scheda di controllo e comunicazione speciale), che volava anche lungo una traiettoria molto insolita.

Al momento non si sa nulla degli obiettivi della missione svolta dall'aereo militare americano, tuttavia, come risulta dalle informazioni dei servizi Flightradar 24 e ADS-B Exchange, nessuna violazione dello spazio aereo russo dietro l'aereo militare americano è stata registrato.

.
al piano di sopra