notizie

L'aereo americano ha intercettato i combattenti MiG-29 al largo delle coste della Libia


La US Air Force ha intercettato il combattente russo MiG-29 al largo della costa della Libia.

L'aviazione americana è stata in grado di intercettare il caccia russo MiG-29, volando senza segni di identificazione, al largo delle coste della Libia. Per ragioni sconosciute, l'equipaggio del veicolo da combattimento non si accorse nemmeno della presenza militare americana e continuò a volare, che, secondo il comando dell'Aeronautica degli Stati Uniti, terminò in una delle basi aeree dell'esercito nazionale libico, in particolare, si dice che stia parlando della base aerea di Al Jufra.

“Come notato, il filmato mostra un MiG-29 di fabbricazione russa senza segni di identificazione, che sarebbe stato inviato dalle forze aerospaziali russe (VKS) in Libia per sostenere il feldmaresciallo Khalifa Haftar e l'esercito nazionale libico (LNA) guidato da lui. Secondo il comando africano delle forze armate statunitensi, il video è stato girato da piloti americani nel maggio 2020. Alla fine di maggio, l'esercito americano ha dichiarato che la Russia avrebbe trasferito i combattenti MiG-29 e Su-35 in Libia, nonché i bombardieri Su-24, che fanno parte del suo VKS. È stato notato che all'inizio gli aerei dal territorio della Russia furono trasferiti in Siria, dove furono ridipinti per nascondere la loro origine russa ”- rapporti Pubblicazione Lenta.ru.

Va notato che la Russia rifiuta categoricamente il trasferimento del suo aereo da combattimento in Libia, tuttavia, fotografie precedentemente pubblicate indicano il fatto che un gran numero di caccia e bombardieri è apparso in Libia, anche se a causa della mancanza di segni di identificazione, non ci sono prove che questi gli aerei da combattimento appartengono o appartengono alle forze aerospaziali russe.

Va notato che anche se il trasferimento degli aerei da combattimento MiG-29 in Libia ha avuto luogo, ad oggi il loro uso non è stato notato, sebbene l'esercito del feldmaresciallo Haftar abbia perso una serie di battaglie contro le forze del governo di unità nazionale e i militanti turchi.

.
al piano di sopra