Il drone da ricognizione americano RQ-4 Global Hawk sorvola il Mar Nero

notizie

Il drone da ricognizione americano RQ-4 Global Hawk sorvola il Mar Nero

Il drone da ricognizione americano RQ-4 Global Hawk sta attualmente sorvolando il Mar Nero. Si presume che sia coinvolto nella guida dei droni ucraini verso oggetti sul territorio della Federazione Russa.

Il drone è decollato dalla base aerea navale Nato di Sigonella, in Sicilia, intorno alle 22 di ieri e si trova da diverse ore nello spazio aereo neutrale sopra il Mar Nero, svolgendo missioni di ricognizione. Questo drone è progettato per condurre missioni di ricognizione di lunga durata ad alta quota, consentendogli di coprire vaste aree e raccogliere dati di intelligence in tempo reale.

Le informazioni sulla presenza di un drone americano coincidono con i recenti attacchi degli UAV ucraini contro obiettivi in ​​Russia. Gli esperti suggeriscono che l’RQ-4 Global Hawk può fornire la designazione del bersaglio per i droni ucraini, il che consente alla parte ucraina di pianificare ed eseguire con maggiore precisione i propri attacchi.

.

Blog e articoli

al piano di sopra