Bombardiere B-52

notizie

Il bombardiere americano ha organizzato un attacco sulla Kamchatka dallo spazio aereo dell'Alaska


Negli Stati Uniti, hanno annunciato un attacco praticato utilizzando un missile ipersonico.

Secondo i resoconti dei media americani, il bombardiere strategico americano B-52 è stato sollevato nei cieli dell'Alaska, da dove è volato verso il confine russo, praticando un attacco con l'uso di armi ipersoniche. Stiamo sicuramente parlando dell'escalation di tensione tra Russia e Stati Uniti, tuttavia gli esperti sono riusciti a scoprire alcune caratteristiche di quanto accaduto.

Come risulta dai dati dei media americani, il bombardiere strategico B-52 è stato inviato appositamente in Alaska per testare il lancio dell'ultimo razzo. Allo stesso tempo, fonti affidabili dei media americani riferiscono che i test stessi erano di natura molto strana: l'aereo non trasportava un missile, ma ha solo elaborato l'azione per usarlo, cosa che, a proposito, il dipartimento della difesa americano ha deciso di tacere.

È noto che stiamo parlando di un razzo AGM-183 ARRW, tuttavia quest'ultimo, per una serie di motivi, non è ancora pronto per i test, mentre un tentativo di praticare un attacco in territorio russo con un missile inesistente lo è nient'altro che parte della propaganda del Pentagono, dal momento che gli Stati Uniti non hanno ancora adottato armi ipersoniche, sebbene sia Russia che Cina attualmente le posseggano.

Gli esperti richiamano l'attenzione sul fatto che il "test" effettuato sull'Alaska era specificamente diretto contro la Russia, poiché oggi è la regione più vicina ai confini della Federazione Russa.

Si muoveva in un modo molto strano, con alcuni zigzag spezzati. Probabilmente, voleva piuttosto fuggire vivo dal luogo in cui "lavorava". Ora in cerchio sulla Louisiana

Quelli. un bombardiere americano della metà del secolo scorso ha simulato il lancio di un missile inesistente. Come uno spettacolo? O una prova della capacità di decollare e atterrare?

pagina

.
al piano di sopra