notizie

Gli aerei americani hanno iniziato il trasporto di massa di armi in Ucraina

Dopo l'inizio della legge Lend-Lease, gli aerei americani hanno iniziato le consegne di massa di armi in Ucraina.

Secondo i dati dei servizi Flightradar 24 e ADS-B Exchange, dall'inizio della giornata almeno 6 aerei hanno volato nel territorio della città polacca di Rzeszow e tenendo conto del fatto che un certo numero di US Air Force non è stato possibile tracciare gli aerei, il numero di voli di armi potrebbe essere molto maggiore.

Nell'ambito del Lend-Lease Act, gli Stati Uniti non rilasciano dichiarazioni ufficiali sul tipo di armi inviate in Ucraina, tuttavia, dall'importo precedentemente annunciato, ne consegue che stiamo parlando di consegne di armi per un valore superiore a $ 20 miliardi.

Sullo sfondo di come le forze alleate sono state costrette a riorganizzarsi e ritirarsi in posizioni più vantaggiose, la comparsa di armi aggiuntive nelle forze armate ucraine è una preoccupazione molto seria.

Secondo una serie di dati, oggi le forze armate dell'Ucraina hanno il maggiore interesse per i veicoli corazzati americani, i veicoli corazzati per il trasporto di personale corazzato, i sistemi di difesa aerea, nonché l'artiglieria semovente e trainata. Ciò non esclude la possibilità che queste armi siano le prime ad essere consegnate all'esercito ucraino. A sua volta, va notato che l'Ucraina non ha avuto accesso all'intero arsenale di armi americane, a causa di una serie di restrizioni imposte dagli Stati Uniti.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra