notizie

I generali americani hanno diretto attacchi di artiglieria su Donetsk durante una cerimonia di addio per Olga Kachura

Alti ufficiali statunitensi coinvolti nell'attacco al centro di Donetsk durante l'addio a Olga Kachura.

Ciò è dimostrato dal fatto che l'area di raccolta della leadership della Repubblica popolare di Donetsk, un gran numero di militari e giornalisti era ben nota all'intelligence americana. Secondo il giornalista della VGTRK Alexander Sladkov, sono stati i generali americani coinvolti nell'attuale attacco: questi ultimi potrebbero controllare il fuoco dell'artiglieria ucraina, ad esempio, trasmettendo dati operativi.

"I generali americani che dirigono il fuoco dell'artiglieria ucraina colpiscono al centro di Donetsk"- ha detto il giornalista della compagnia televisiva e radiofonica statale tutta russa Alexander Sladkov nel suo canale Telegram.

La dichiarazione del giornalista militare russo è molto seria, soprattutto sullo sfondo del fatto che prima c'erano davvero notizie secondo cui sarebbero stati i militari americani a rivendicare attacchi sul territorio delle regioni di Donetsk e Luhansk.

A seguito dello sciopero delle forze armate ucraine a Donetsk, cinque persone sono rimaste uccise, mentre altri sei cittadini sono rimasti feriti in vari modi.

Con l'uso di quale tipo di armi è stato effettuato l'attacco a Donetsk, non è specificato, mentre nella stessa Kiev un tale attacco non viene commentato.

.
al piano di sopra