notizie

Gli obici americani M-777 forniscono la posizione delle forze armate ucraine sul segnale GPS

Gli obici americani M-777 danno le posizioni dell'esercito ucraino su un segnale GPS.

La rapida sconfitta degli obici trainati leggeri americani M-777 arrivati ​​in Ucraina è diventata possibile grazie al fatto che queste armi utilizzano un sistema di posizionamento globale per regolare gli attacchi utilizzando munizioni appropriate. A seguito della comunicazione con i satelliti, è possibile stabilire l'ubicazione di questi mezzi di artiglieria da campo con una precisione di diversi metri in base ai segnali provenienti dai satelliti.

A causa del fatto che l'esercito ucraino utilizza i sistemi per comunicare con i satelliti del sistema di posizionamento globale, il processo di rilevamento delle posizioni dell'artiglieria ucraina non richiede più di mezz'ora. Tenendo conto della mobilità piuttosto bassa degli obici M-777, ciò consente di sferrare rapidamente attacchi di rappresaglia sulle posizioni degli artiglieri ucraini. Le installazioni di artiglieria semoventi a questo proposito sono più pratiche, in quanto sono in grado di cambiare rapidamente le loro posizioni di tiro, tuttavia, come mostra la pratica, ci sono anche perdite significative tra queste ultime.

Oggi, tenendo conto delle dichiarazioni ufficiali e dei dati da fonti aperte, solo circa 10 pezzi di artiglieria M-777 sono in servizio con le forze armate ucraine, mentre altre tre dozzine di obici sono in riparazione e temporaneamente non possono essere utilizzati per gli attacchi.

.
al piano di sopra