Aerei militari

notizie

Aerei americani visti sul luogo dell'incidente del russo Su-27


Nell'area dello schianto del caccia russo Su-27, si notò l'attività dell'aviazione americana.

Nell'area dello schianto del caccia russo Su-27 nel Mar Nero, è stata notata l'attività sospetta dell'aeronautica americana. Stiamo parlando delle molte ore di volo di aerei militari statunitensi, che, ovviamente. potrebbe creare ostacoli alla ricerca del luogo dell'incidente di un aereo e di un pilota catapultato.

Secondo la risorsa di informazioni Planeradar, il veicolo aereo senza pilota strategico americano del tipo da ricognizione RQ-4B Global Hawk ha fatto il giro della costa della Crimea per lungo tempo, trovandosi nell'area in cui si schiantò l'aereo da combattimento russo.

"Veicolo aereo senza pilota a ricognizione strategica RQ-4B-30 Global Hawk, US Air Force, segnale di chiamata # FORTE10, decollando dalla base aerea di Sigonella, ha condotto un volo di ricognizione lungo la costa russa del Mar Nero"- riporta "Planeradar"

Lo scopo del volo completato non è stato ancora reso noto, tuttavia, è noto che la rotta del veicolo aereo senza pilota strategico degli Stati Uniti correva quasi lungo l'intera costa russa del Mar Nero, anche se è possibile che il drone potesse raccogliere dati sull'avanzamento dell'operazione di ricerca e salvataggio.

e cosa. in relazione alla situazione. era impossibile dichiarare la piazza chiusa ai voli dell'aviazione di un altro e quindi rimuovere questo aereo. dimostrando le capacità e la forza della difesa aerea?

pagina

.
al piano di sopra