Esercito turco in Siria

notizie

Un convoglio di 5 chilometri di truppe turche è entrato nella provincia siriana di Idlib


Un convoglio di 5 chilometri di equipaggiamento militare delle forze armate turche è entrato nella provincia siriana di Idlib.

Stanotte un nutrito convoglio di mezzi corazzati militari, (secondo altre fonti si parla anche di sistemi di difesa aerea), guerra elettronica e MLRS, è entrato nella provincia siriana di Idlib. Il convoglio con equipaggiamento militare, lungo circa 5 chilometri, ha almeno 100 pezzi di equipaggiamento, che, a giudicare dalla direzione di movimento, segue fino alla parte meridionale della provincia di Idlib, dove sono iniziati i primi scontri tra l'esercito turco, pro -Sono attesi terroristi turchi e truppe siriane.

Al momento, la situazione in Siria è molto tesa, poiché le truppe turche intendono lanciare un'offensiva da più direzioni contemporaneamente. Questo potrebbe essere un problema molto serio per l'esercito siriano. Il trasferimento di un numero così elevato di mezzi corazzati a Idlib potrebbe indicare non solo un tentativo di Ankara di contenere l'attacco delle truppe siriane, ma anche attaccare le posizioni del SAA per ottenere il controllo completo della regione. A proposito, questo è molto dubbio, poiché grazie al supporto delle forze aerospaziali russe, le posizioni dei terroristi verranno attivamente distrutte e le truppe turche lasciate senza copertura potranno essere sconfitte da numerosi attacchi dell'esercito siriano.

In precedenza, l'esercito siriano intendeva lanciare un'offensiva a Idlib circa un mese fa, ma per vari motivi l'attacco del SAA è stato rinviato. Ora questo ha portato a difficoltà piuttosto serie a causa della comparsa di truppe turche nella regione.

.
al piano di sopra