Quanto si può prendere l'alcool
altro
Quanto si può prendere l'alcool

Quanto si può prendere l'alcol, alcol sul piano

 

 

Quasi tutti i viaggiatori prima meraviglie volare: "Quanto si può prendere l'alcol, alcol sull'aereo?". Molti passeggeri, dopo aver visto i film di Hollywood, certo, che piccole quantità di alcol possono trasformare qualsiasi volo в un'avventura molto romantica. Ma in pratica, le cose sono più prosaiche. In alcuni casi, il servizio di controllo dell'azienda potrebbe non consentire al cliente di salire a bordo, confiscare le bevande alcoliche disponibili o costringerti a pagare una multa.

In base alle regole stabilite per il trasporto di alcolici a bordo dell'aeromobile, le compagnie aeree consentono di trasportare nel bagaglio a mano solo una bottiglia personale di alcolici souvenir. Secondo le norme, il volume di una bottiglia non è superiore a 100 ml, così come le bottiglie che vengono acquistate in DutyFree devono essere sigillate in un sacchetto di marca e avere una ricevuta in un luogo ben visibile. Si prega di notare che gli acquisti non possono essere aperti prima dell'arrivo a destinazione. Se effettui, ad esempio, un trasferimento in uno stato Schengen, gli acquisti da DutyFree devono essere rigorosamente imballati nel bagaglio.

Quanto si può prendere l'alcol, alcol in samolet1

 

La norma per il trasporto di bevande alcoliche in Russia per uso personale a persona è di cinque litri. Secondo le regole, la forza delle bevande dovrebbe essere inferiore a 70 gradi.

Può essere champagne, liquori, birra o altri alcolici. Di questi cinque litri, tre litri vengono conteggiati come un litro, indipendentemente da dove sono stati acquistati. Ad esempio, ti è stato presentato 1 litro di birra tedesca OeTTINGER e 4 litri di Martini sono stati acquistati al DutyFree in Francia. Arrivando a Mosca, dovrai pagare 2 litri e importare 3 litri gratuitamente.

Per importare più di cinque litri di bevande alcoliche in Russia senza problemi inutili, la cui forza è inferiore a 70 gradi, devono essere dichiarati. Il passeggero dovrà inoltre conservare la ricevuta per l'acquisto di bevande alcoliche e pagare l'eccedenza di dazio, IVA, accise. In Russia, sui voli nazionali, l'alcol con una forza fino a 24 gradi viene trasportato assolutamente senza restrizioni, ma solo dai passeggeri che hanno raggiunto la maggiore età.

Quanto si può prendere l'alcol, alcol in samolet2

 

Oltre il confine ucraino, la tariffa standard consentita per il trasporto di bevande alcoliche è di un litro di vodka, cinque litri di birra e due litri di vino. Non esiste un quadro specifico per l'esportazione di bevande alcoliche.

Direttamente in ogni paese ha le sue regole, che sono spesso corretti e modificano, quindi hanno bisogno di chiarire subito prima della partenza nel codice doganale.

Le bevande alcoliche possono essere importate in Finlandia solo se il tuo soggiorno in questo paese è superiore a 72 ore. È severamente vietato importare vino o alcol in polvere nel territorio di questo paese.

Inoltre, ad esempio, solo i clienti di età superiore a 17 anni possono importare bevande alcoliche in Germania e i passeggeri di età superiore a 18 anni possono portarli fuori. Vale la pena notare che se si entra in Germania da fuori dall'Unione Europea, è possibile importare in sicurezza un litro con una forza superiore a 22 gradi o due litri, la cui forza è inferiore a 22 gradi. Se hai intenzione di entrare in Germania da un paese dell'Unione Europea, le regole sono completamente diverse. Saranno circa 90 litri di birra o vino, o 10 litri di alcol forte, esenti da dazio.

Quanto si può prendere l'alcol, alcol in samolet4

 

Aeroflot Airlines non consente ai propri clienti di trasportare bevande alcoliche superiori a 70 gradi. Quindi, l'alcol piuttosto forte acquistato viene confiscato e smaltito, oppure dovrai berlo rapidamente in modo che il bene acquisito non scompaia. Ma è necessario tenere conto del fatto che in questo caso non ti sarà permesso salire sull'aereo a causa dell'eccesso di sangue ppm di alcol.

Quando viaggi per il mondo, ricorda che negli Emirati Arabi Uniti, anche un pacchetto di alcolici acquistato in Duty Free non può essere facilmente portato per strada - peculiarità della mentalità orientale.

Ad esempio, a Singapore, è possibile importare un litro di alcol di qualsiasi gradazione, senza pagamento dovere.

Alle Maldive è severamente vietato importare legalmente alcolici, anche acquistati presso DutyFree. Se l'ufficio doganale rileva che il turista ha portato alcolici di qualsiasi tipo, questo verrà confiscato, conservato in modo sicuro fino alla tua partenza e verrà restituito solo alla partenza. Inoltre, durante l'ispezione doganale, tutte le bottiglie piene vengono controllate per l'odore. 

Il tasso di importazione di bevande alcoliche in Thailandia è un litro di alcolici.

A Cuba, i turisti dopo il resto del paese è autorizzato ad esportare solo bottiglia 2 (po750ml) molto familiare a tutti i Rom Santiago o qualsiasi altro alcol.

Per violazione delle norme, vale a dire l'importazione illegale di alcolici, tutti i turisti minaccia la confisca di questi prodotti, un grande fine e responsabilità penale.

 

Come evitare problemi durante il trasporto di alcol?

Il primo passo è quello di determinare l'ordine, come si prevede di portare alcol. Alcuni passano l'alcol nel vano bagagli, e qualcuno lo prende con sé per paura della sicurezza dei contenitori fragili.

Si consiglia, alcuni giorni immediatamente prima della partenza, di leggere attentamente le regole per il trasporto di alcolici presso il vettore aereo selezionato, in modo da non farvi perdere i nervi in ​​aeroporto. Sul sito delle compagnie è sempre possibile trovare le informazioni necessarie su come trasportare le bevande alcoliche a bordo dell'aereo.

 

Qual è il tasso di trasporto di alcol all'interno

I turisti che sono interessati alla questione se sia possibile, quando si tratta di società nazionali, per portare l'alcool nel bagaglio del velivolo può essere assolutamente tranquillo. Questo metodo di trasporto di alcol è più semplice.

Al momento, sono rilevanti le seguenti norme per il trasporto di alcolici:

  • i passeggeri di aeromobili di età superiore a 21 anni possono trasportare liberamente una quantità illimitata di bevande, a condizione che il titolo alcolometrico sia inferiore a 24 gradi;

  • ogni passeggero che ha raggiunto la maggiore età, può portare a bordo dell'aeromobile di non più di 5 litri di bevande alcoliche con forza 24-70 gradi;

  • società russa "Aeroflot" vieta i loro clienti per il trasporto di gradazione alcolica 70 gradi o più.

Riassumendo le informazioni di cui sopra, possiamo concludere che parte del quadro per il trasporto di bevande alcoliche attraverso il territorio della Federazione Russa si applica non solo alla fortezza, ma anche alle dimensioni dei bagagli.

Quanto si può prendere l'alcol, alcol in samolet5

 

Vale la pena notare il fatto che a volte il trasporto e la consegna dei bagagli viene effettuata non troppo attento, e l'imballaggio è spesso una bevanda alcolica è rotto. Se segni evidenti di danni al bagaglio mancante, il danno apparente al rimborso non dovrebbe contare.

normativa doganale. Le regole di trasporto alcol bevande sui voli internazionali

Sul territorio di paesi stranieri norme doganali, che controllano il trasporto di prodotti alcolici, spesso differiscono. In primo luogo, tutto dipende da dove si desidera che il viaggiatore. Per visualizzare la normativa vigente può essere un tour operator che organizza viaggi o direttamente dai dipendenti delle compagnie aeree.

Per quanto riguarda l'Unione europea, saranno impostati i requisiti per il trasporto di prodotti alcolici. i passeggeri aerei sono in grado di portare con voi a bordo dell'aereo una cosa dalla lista qui sotto:

  • una bottiglia di alcool sulla fortezza;

  • due litri di bevande alcoliche, che sono 22 fortezza grado;

  • quattro litri di prodotti vitivinicoli;

  • 16 litri di prodotti a base di birra.

Vale la pena notare che se i prodotti contenenti alcol sono stati acquistati al di fuori dell'Unione europea, durante un trasferimento in uno dei paesi dell'Unione, le bevande alcoliche verranno ritirate dai dipendenti della compagnia aerea.

Vorrei aggiungere che la maggior parte dei paesi europei sono noti per il loro alcol molto raffinato, oltre che di alta qualità, quindi tutti potranno godere appieno del proprio gusto durante il viaggio.

Inoltre, molti fanno spesso la domanda: "Quanto alcol puoi portare nel bagagliaio di un aereo, tornando dall'estero in Russia?" A causa del fatto che la Russia ha aderito all'unione doganale, sono entrate in vigore le seguenti regole:

  • la quantità totale di bevande alcoliche trasportate nel volume non deve superare, secondo le regole, 5 litri. In caso contrario, tutti i prodotti alcolici verranno sequestrati.

  • Senza problemi si può portare fino a tre litri di alcol senza pagamenti doganali. Per ulteriori litri 2 di prodotti alcolici, si deve pagare doganali compagnia aerea dovere.

Solo un litro di bevande alcoliche, la cui gradazione può superare i 22 gradi, e anche 2 litri di bevande alcoliche, meno di 22 gradi, possono essere esportati liberamente dalla Federazione Russa.

 

Recentemente, l'Egitto è stato una rotta turistica popolare tra i russi. In questo paese, i nostri compatrioti possono tranquillamente prendere 1 litro di prodotti alcolici, la cui forza sarà superiore a 22 gradi e 2 litri di prodotti alcolici deboli (fino a circa 22 gradi).

Un punto importante è che le bevande alcoliche vengono sempre trasportate in aereo solo nella loro confezione originale!

 

Come mettere in valigia un drink sul piano

Per evitare di bottiglie rotte a bordo del velivolo, ogni prodotti alcolici devono essere confezionati singolarmente. C'è anche un'altra regola importante. alcol obbligatoria che porti al fine di evitare problemi in aeroporto per l'ispezione deve avere l'imballaggio originale. prodotti alcolici dovrebbero essere tenuti etichetta, l'etichettatura, nonché l'accisa.

 

L'alcol nel bagaglio

Per cominciare, vale la pena garantire la sicurezza delle bottiglie a bordo dell'aereo prima di effettuare il check-in di bevande alcoliche con altri articoli. Basta usare imballaggi speciali, che non occupano molto spazio, oppure per non portare troppo con te, sposta le bottiglie con le tue cose morbide. Ma un modo così semplice per impilare le bottiglie di alcolici sarebbe appropriato per una piccola capacità di alcol. In altri casi, si consiglia di chiedere al check-in di registrare il proprio bagaglio in quanto fragile

In pratica, una questione molto controversa riguarda il bagaglio condiviso: il peso totale di una valigia non è sempre suddiviso in più passeggeri, lo stesso è il caso degli alcolici. Per importare 6 litri di bevande alcoliche duty free per due persone, è necessario registrare separatamente i bagagli per ogni persona prima di lasciare il Paese. Importante! Prova a controllare in anticipo tutti i dettagli dell'elaborazione dei bagagli utilizzando la hotline della compagnia aerea specifica.

Quando si utilizzano i servizi delle compagnie aeree all'interno del paese, non ci sono limiti doganali per i passeggeri, ma è necessario prestare attenzione alle specifiche dei requisiti aeroportuali. Diverse compagnie aeree consentono l'imballaggio di alcol nel bagaglio entro la franchigia gratuita. Un tale carico, come tutti capiscono, sarà fragile e quindi verrà elaborato di conseguenza. Si consiglia ai passeggeri di concordare con la compagnia tutte le condizioni per il trasporto di bevande alcoliche pochi giorni prima della partenza.

Quanto si può prendere l'alcol, alcol in samolet7

 

Bere nel bagaglio a mano in aereo

Il trasporto di bevande alcoliche per via aerea nella cabina di un aeromobile è soggetto alle stesse regole di vari altri liquidi. Il volume del prodotto alcolico sigillato è fino a 100 ml. Ogni passeggero può trasportare non più di 10 bottiglie di queste bottiglie. Le bottiglie con alcol devono essere imballate in un sacchetto fino a 1 litro con chiusura.

E 'anche meglio di non alimentare ai passeggeri di portare bevande alcoliche per uso personale a bordo dell'aeromobile. In tali buffonate sempre imposto un rigoroso divieto compagnie aeree.

In queste situazioni è meglio non rompere le regole, è più facile utilizzare i servizi standard delle compagnie aeree: perché l'alcol a bordo del velivolo, si può sempre ordinare da gli assistenti di volo.

Bevande alcoliche DutyFree a bordo

Acquistando bevande alcoliche in aeroporto, nei negozi DutyFree, hai la possibilità di trasportarle in cabina, con rare eccezioni, in eccesso rispetto al peso del tuo bagaglio a mano. Allo stesso tempo, il volume del contenitore di alcol può superare il limite standard per il trasporto di liquidi di 100 ml. Per quanto riguarda le restrizioni generali all'esportazione e all'importazione di prodotti alcolici, rimangono le stesse: in altre parole, ad esempio, quando si torna a casa in Russia, il limite gratuito totale per il trasporto di alcol con te non è superiore a 3 litri.

Per il trasporto di bevande alcoliche a bordo dell'aereo, le bottiglie di DutyFree, secondo le regole, devono essere imballate in una borsa speciale con il marchio del negozio. Questo pacchetto non può essere aperto fino al punto di destinazione: non solo, ad esempio, in aereo, ma anche durante i trasferimenti che effettui. Una bottiglia disimballata da DutyFree sarà severamente vietato portare con te sul volo successivo.

Tuttavia, non sempre è conveniente fare acquisti al DutyFree: ovviamente non sorgono dubbi se si tratta di un volo diretto, ma se viaggi con dei trasferimenti, dovrai prestare attenzione alle normative doganali del paese in cui avviene il trasferimento e del vettore aereo.

Non è consigliabile acquistare bevande alcoliche all'inizio del volo al di fuori della zona Schengen, ad esempio, se improvvisamente sulla rotta del tuo viaggio all'aeroporto dei paesi dell'UE, è prevista la sicurezza, quindi quando si passa attraverso i controlli di sicurezza molto probabilmente ti verrà chiesto di trasferire l'alcol dalla cabina al tuo bagaglio. Requisiti molto simili si applicano negli Stati Uniti: le bevande alcoliche non sono vietate nella cabina dell'aereo, ma a condizione che le bevande vengano acquistate solo nel Duty Free americano.

Sicuramente, dovresti prestare attenzione alle condizioni per il trasporto del bagaglio a mano, così come agli acquisti da DutyFree, quando viaggi con una compagnia aerea low cost o acquisti il ​​tuo biglietto a una tariffa promozionale. Ad esempio, sulle rotte internazionali di Pobeda Airlines, dovrai comunque pagare il pacchetto dal negozio DutyFree. Solo i clienti dei voli internazionali hanno la possibilità di acquistare bevande alcoliche nel negozio duty-free, poiché non ci sono negozi DutyFree nei terminal delle compagnie aeree nazionali.

L'uso di bevande alcoliche a bordo degli aeromobili

Questa domanda è molto rilevante per molti turisti. Fondamentalmente, tutte le domande relative al consumo di alcolici a bordo dell'aeromobile possono essere trovate solo dai dipendenti della compagnia aerea o visitando il sito web ufficiale della compagnia aerea. Ci sono vettori aerei che hanno un severo divieto a bordo dei loro aerei, ma non è vietato acquistare alcolici direttamente dagli assistenti di volo. Intenditori speciali di alcol, preparatevi subito che l'assortimento di alcolici difficilmente piacerà con la sua varietà. Inoltre, se i dipendenti dell'azienda sentono un certo bisogno, possono rifiutarsi liberamente di vendere alcolici al cliente.

Ogni medico, che deve essere guidata dall'etica professionale, spesso vi dirà che da bere bevande alcoliche a bordo del velivolo dovrebbe essere abbandonato. Dopo di che egli può gentilmente aggiunto che come eccezione, si può permettere una piccola quantità di vino rosso o birra leggera.

La cosa principale è non dimenticare che quando si sale ad un'altezza di oltre tre chilometri, l'effetto dell'alcol sul corpo umano aumenta notevolmente. A questo proposito, quando inizi a festeggiare un viaggio a bordo dell'aereo, non dimenticare che è sufficiente limitarti a un terzo della tariffa usuale utilizzata.

 

alcol personali nella cabina

Per ragioni commerciali, e gli standard di sicurezza a bordo dell'aereo, la maggior parte delle compagnie aeree hanno imposto un divieto rigoroso sull'utilizzo di passeggeri propria alcol. Se avete deciso di imbrogliare e violato l'imballaggio dei prodotti di bevande alcoliche dal negozio DutyFree, quindi sicuramente all'uscita del velivolo vi costerà un bel rigore decente.

Esiste un numero enorme di regole che si applicano al trasporto di alcolici in aereo. Pertanto, prima di tutto, è necessario risolvere una serie di domande sull'argomento "portare o non portare".

Quanto si può prendere l'alcol, alcol in samolet9

 

1. In primo luogo è necessario decidere si viaggia all'estero o semplicemente lasciare il paese. In realtà, questo è molto importante, perché se si utilizzano i servizi delle compagnie aeree all'interno del paese, i costumi regole non giochi alcun ruolo. La sua attenzione deve essere pagato solo per le norme ei regolamenti del vettore aereo.

2. Quando voli all'estero, devi controllare e applicare tutte le normative doganali alla tua bevanda alcolica per essere sicuro in modo inequivocabile che ti sarà consentito entrare nella cabina dell'aeromobile insieme all'alcol. Inoltre, non dimenticare le regole doganali del paese in cui stai volando, se è possibile importare prodotti alcolici lì.

Pertanto, abbiamo affrontato molte delle caratteristiche del trasporto, così come il consumo di alcolici in aereo. Cerca di non dimenticare che bere eccessivamente a grandi altitudini rallenta la respirazione e causa anche una mancanza di ossigeno nel corpo umano. Fai attenzione all'alcol e il tuo volo sarà sicuramente più sicuro! 

al piano di sopra