MANPADS "Igla"
altro
MANPADS "Igla"

MANPADS "Igla"

 

"Needle" (indice GRAU - 9K38, nome in codice per NATO o US Defuse S-18 Grouse (tradotto come "grouse scozzese") - Sistemi missilistici portatili di difesa aerea sovietici e russi progettati per colpire bersagli aerei nemici a bassa quota su follow-on e contro percorsi sotto influenza false interferenze termiche Il complesso è entrato in servizio nell'anno 1983.

 

The Needle è entrato in servizio con le truppe della Federazione Russa, i paesi della CSI e da 1994, ha iniziato ad essere esportato in più di 30 paesi, tra cui Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Serbia, Vietnam, Croazia, Slovenia, Montenegro, Polonia, Finlandia, Germania, Iraq , India, Singapore, Malesia, Corea del Sud, Siria, Messico e Brasile.

MANPADS foto "Igla"

La creazione di un modello radicalmente nuovo del complesso è iniziata in 1971 a Kolomna. Lo sviluppatore principale è il KBM del Ministero della Difesa dell'URSS (il capo progettista era responsabile del progetto - SP Invincible). Allo stesso tempo, il GOS termico è stato sviluppato da LOMO (capo progettista - OA Artamonov). I compiti principali erano di creare un razzo con un'alta resistenza alle contromisure e un'efficacia di combattimento elevata (più perfetta della precedente generazione del tipo Strela).

 

Dispositivo

 

In generale, "Needle" aveva un tipico dispositivo per MANPADS. I componenti principali del complesso:

  • Alimentazione 9B238 (terra).
  • 9М39 razzo nel tubo di lancio 9П39;
  • Il meccanismo di innesco 9P516-1 con un interrogatore radar a terra del tipo "proprio-alieno" 1Л14-1.

 

La tavoletta elettronica portatile 1Л15-1 viene utilizzata come strumento di targeting.

 

Modifica "Needle-1"

 

"Needle-1" (secondo la classificazione NATO - SA-16 Gimlet (tradotto da Gimlet), indice GRAU - 9K310) è una versione semplificata del P3РК. Servizio inserito nell'anno 1981.

 

Vantaggi di Ingla-1 rispetto a Strela-3:

  • Al fine di migliorare la dinamica di guida di un missile guidato antiaereo nel punto pre-incontro, è stato introdotto uno schema aggiuntivo nel cercatore termico che forma un comando per ruotare il razzo all'inizio del volo e un interruttore elettronico delle due modalità "in" / "verso".

  • Per ridurre la resistenza aerodinamica, una piccola carenatura conica è stata posta di fronte al cercatore termico, che è stato fissato sulle aste inclinate 3. Forma una sorta di "treppiede". Per migliorare le caratteristiche dinamiche del razzo, è stato installato un destabilizzatore su un piano perpendicolare ai timoni aerodinamici. L'uso di stabilizzatori di pala, nella posizione di trasporto adiacente alla superficie laterale della parte di coda del corpo di razzo, ha reso possibile utilizzare razionalmente il volume del razzo di lancio, che era precedentemente occupato da stabilizzatori a penna ripiegati.

  • Al fine di garantire l'inversione dopo il lancio nel compartimento dello sterzo del razzo, sono stati installati motori a combustibile solido pulsato compatto. In missili a testata (testate) i missili usavano esplosivi, caratterizzati da un maggiore effetto esplosivo. Fuse Zour aveva un generatore di vortici (sensore di induzione), che danneggiava la testata durante il passaggio del razzo vicino alla placcatura metallica del bersaglio. Con un colpo diretto, l'esplosione della testata è prodotta da un fusibile di contatto di riserva. Una miccia con un esplosivo viene introdotta nella miccia per trasferire la detonazione dalla carica della testata alla carica del primo generatore esplosivo installato sul missile antiaereo per minare il combustibile rimanente del motore da crociera.

  • L'unità di lancio del "friend-foe" 1Л14, che era responsabile per il blocco automatico del lancio di un missile guidato antiaereo contro un bersaglio amico, è stata inserita nel grilletto. Con una risoluzione di azimuth di 20-30 gradi 1Л14, ha riconosciuto gli obiettivi con una precisione di almeno 0,9, che praticamente escludeva la probabilità di lanciare un razzo lungo i suoi oggetti. Ma, a causa della grande larghezza del modello di antenna (fino a 70 gradi in elevazione e fino a 30 gradi in azimuth), e anche per la presenza dei lobi posteriori di tale diagramma, 1Л14 potrebbe funzionare dal volo in prossimità del suo piano e bloccare il lancio del razzo al nemico. In questi casi, il tiratore può disabilitare il blocco di avvio.

  • Per quanto riguarda le differenze esterne, qui vale la pena evidenziare la copertura frontale conica smussata del tubo di lancio e la posizione dell'alimentatore e dell'alimentatore ad angolo rispetto all'asse longitudinale del tubo di lancio.

  • Needle-1 integrava la PEN (tavoletta elettronica portatile) 1Л15-1 dal comandante dell'unità cannoniera contraerea e il primo con gli istituti di ricerca scientifica proposti MO e intendeva avvisare il comandante del compartimento della situazione aerea circostante nei chilometri quadrati 25-X25. La presenza in questo riquadro del bersaglio, a cui gli uffici dei cannonieri antiaerei e i punti della struttura delle fonti di informazione erano collegati nel sistema di coordinate rettangolari, così come la posizione del bersaglio aereo, veniva visualizzata sulla tavoletta accendendo la corrispondente posizione target del componente indicatore luminoso. Come fonte di informazioni per il tablet, i punti di difesa aerea nel collegamento "divisione-reggimento" (PPRU-1, PPRU-1М, PU-12, PU-12М), "Dome" o P-19, utilizzati sul capo dell'unità di difesa aerea della divisione dotato di apparecchiature telecode per la rimozione e la trasmissione di informazioni ASPD-U. Un prototipo di tablet potrebbe fornire un'acquisizione stabile del bersaglio da PU-12М a distanze di almeno 10 chilometri. Il tablet era legato al terreno dal comandante dell'unità cannoni antiaerei usando una bussola sul punto di riferimento specificato con il PU-12M, che assicurava la ricezione delle coordinate dei bersagli aerei con una precisione non peggiore dei misuratori 1000 nell'intervallo dei gradi 5-25 in azimuth. Gli errori di designazione dell'obiettivo senza un tablet (emessi tramite un radiotelefono dal pannello di controllo dell'unità PU-12 per indicare le direzioni al cardinale del nemico sui punti cardinali relativi al punto in piedi PU-12М) erano fino a 5 chilometri di distanza e fino a 40 gradi in azimut. La tavoletta rifletteva gli obiettivi 4 con i segni della loro nazionalità, così come il corso del volo dell'oggetto rispetto alla posizione dei cannonieri antiaerei.

MANPADS "Igla" caratteristiche

I vantaggi del sistema missilistico antiaereo portatile Igla rispetto all'Igla-1

  • Aumento della portata di distruzione dei bersagli aerei in rotta di collisione a causa dell'aumentata sensibilità del prelounch della testa di ricerca del missile. La possibilità di distruzione di bersagli alati.

  • La possibilità di combattere sul catch-up e sui corsi in arrivo con obiettivi aerei promettenti e moderni nelle condizioni del loro uso di interferenze termiche artificiali, creando un dispositivo cruciale.

  • Un singolo meccanismo di innesco che fornisce il lancio e la guida sul bersaglio dei missili sia del complesso Igla che di Igla-1.

  • La guida non è direttamente in un motore durevole, e nel resto del corpo, e l'uso di combustibile non speso per esplodere.

  • Tablet elettronico per la preselezione di bersagli aerei tramite frecce e comandante, che elimina la probabilità di una improvvisa comparsa di bersagli. A causa del precedente inizio della battaglia fornisce una gamma più ampia di fuoco.

  • Un fusibile senza contatto supera in modo significativo le opzioni estranee, poiché opera su un bersaglio metallico, eliminando qualsiasi tipo di falsi bersagli che vengono espulsi in grandi quantità e rapidamente, creando una densa nuvola fisica (richiede il re-capture del bersaglio) che va con l'alta velocità, specialmente il sipario si alza direttamente tra il bersaglio e il razzo (fasci di lamine per accecare una stazione radar, oltre a portare fisicamente altre bande di frequenza, ma l'effetto da esse sarà di breve durata, poiché l'obiettivo è capace di evrirovat con sovraccarico elevato, interferendo costantemente IR-trappole, riflettori addizionali, interferenza ottica da varie fonti). Nel caso di sparare con bersagli non metallici, è importante sbarazzarsi degli aerei d'assalto, che colpiscono il fuoco diretto con munizioni ad alta potenza e di basso valore, e non abbattere gli UAV di plastica a bassa velocità con un'efficienza quasi simile.

 

L'uso del cercatore termico moderno con raffreddamento ha permesso di utilizzare per ridurre la resistenza aerodinamica una graziosa struttura aghiforme, piuttosto che un "treppiede", che viene utilizzato sul razzo Ingla-1. Una tale soluzione tecnica è stata inventata dagli esperti della KBM prima che le informazioni sull'uso dell'ago aerodinamico sul razzo Trident-1 di fabbricazione americana apparissero in libero accesso.

Modifiche MANPADS "Igla"

Il complesso prevedeva la distruzione di bersagli aerei su percorsi di catch-up e frontali, riprese ad intervalli di tempo da 0,3 e più interferenze termiche con la potenza totale della radiazione che superava la potenza della radiazione target fino ai tempi 6. Quando si colpiscono bersagli con rumore termico su rimbalzi e percorsi in arrivo con raffiche o singolarmente (fino a 6 pezzi in una salva), la probabilità media di colpire un bersaglio aereo da un 9М39 SAM su una zona di sorvolo - 0,24 quando si spara verso e 0,31 quando si spara verso di voi. In tali condizioni, "Needle-1" è praticamente inutilizzabile.

 

La principale differenza esterna del sistema missilistico antiaereo portatile Igla è la parte anteriore conica in espansione del tubo di lancio.

 

Modifica "Needle-S"

 

Igla-S (secondo la classificazione della NATO e degli Stati Uniti di Difesa - S4-24 Grinch, indice GRAU - 9K338) è la combinazione vincente di Igla-D e Igla-N con molti miglioramenti tecnici. Gli ingegneri avevano aumentato la massa della testata, la possibilità di sparare bersagli aerei come CU e UAV a bassa quota. La probabilità di colpire il bersaglio - 0,8 - 0,9. In 2001, il complesso ha superato test di stato. È entrato in servizio nell'anno 2002.

 

Optional

 

Support-launcher (OPU) "Dzhigit"

 

Il vantaggio principale dell'unità di lancio del pilota "Dzhigit" consiste nella possibilità di un lancio a raffica di missili con un solo colpo. Il centro di controllo è equipaggiato con i lanciatori "Igla" di 2, mezzi di manutenzione e diagnostica propri, un'indicazione preliminare esterna di "amico-nemico" e strutture di addestramento.

MANPADS "Igla" 4343

Con un lancio a salve di missili, la probabilità di colpire un bersaglio in media aumenta di una volta e mezza.

 

Imposta "Sagittario"

 

Viene utilizzato per fornire il sequenziamento remoto automatizzato sequenziale di missili "Igla" da vari vettori aerei, marittimi e terrestri.

 

Quando sono posizionati su 2 e su più moduli, sono possibili lanci in sequenza di missili 2 su un bersaglio aereo.

 

Altre modifiche:

  • Needle-D è un'opzione per le Forze Aviotrasportate con un tubo di lancio pieghevole.

  • Needle-In - per l'armamento di equipaggiamenti terrestri ed elicotteri. Blocco aggiunto che offre la possibilità di operazioni congiunte di due missili.

  • Needle-N: viene utilizzato un nuovo sistema di difesa missilistica, con una testata più potente, che aumenta seriamente la probabilità di distruggere bersagli nemici.

  • Needle-1M, "336-24" - modifiche della produzione ucraina di Igla, Igla-1 MANPADS con un cercatore di missili modificato (maggiore immunità al rumore e portata). Produttore - "Ukroboronservis".

 

Applicazione di combattimento

 

Un interrogatore radar nella forma di una sovrastruttura a forma di "C" utilizzata dall'aviazione slovacca, equipaggiata con Igla MANPADS.

 

Durante la guerra civile in El Salvador, i partigiani dell'FNFM abbatterono un aereo di supporto al fuoco AC-47 e un velivolo d'attacco A-37 usando i sistemi di difesa aerea Igla. L'aviazione di El Salvador, temendo MANPADS, volò a bassa quota, dove l'aereo cadde sotto un'altra minaccia: la distruzione con l'aiuto delle armi leggere.

MANPADS foto "Igla"

Durante la guerra civile, i combattenti dell'esercito popolare sandinista in Nicaragua hanno sparato da un Igla MANPADS su un aereo cargo DC-6 che ha sganciato armi ai militanti Contra.

 

Durante l'operazione Desert Storm (anno 1991), quattro aerei Harrier sono stati abbattuti. Inoltre, un F-16C è stato distrutto.

 

Durante la guerra in Bosnia, i serbi abbatterono un combattente Mirage-2000RN da Igla MANPADS.

 

Nella caduta di 1995, le truppe indiane hanno sbarcato dall'Igla MANPADS contro l'elicottero pakistano SA.316 Lama. Di conseguenza, diversi militari di alto rango sono stati uccisi.

 

Durante la guerra del Karabakh, i combattenti 2 Azeri MiG-21 sono stati abbattuti da XGUM "Igla".

 

In Cecenia, 4 (secondo altre fonti 6) elicotteri russi, tra cui il Mi-8 con una commissione dello Stato Maggiore (tra le vittime ci sono 13, di cui 2 è generale), e un altro Mi-8, che trasporta alti funzionari (tra dei morti era il viceministro degli Interni della Federazione Russa M. Rudchenko, il vice comandante delle truppe interne N. Goridov) e, probabilmente, il Mi-26 che trasportava i militari (116 dei morti).

 

In Georgia, i wahhabiti comprarono l'intero "Igla" di 8 MANPADS. In 2003, 3 di Igla MANPADS, i militanti, sono stati sequestrati, diversi organizzatori di attacchi a elicotteri sono stati arrestati e uccisi. In 2005, l'ultimo "Needle" è stato preso da loro.

 

L'Igla MANPADS è stato usato dall'Iraq da 2003 allo scopo di opporsi alle forze della coalizione. È noto che nella caduta di 2003, l'UH-60 Black Hawk, di proprietà degli americani, è stato abbattuto da esso.

 

In inverno, 2014 dei MANPADS ha abbattuto un elicottero militare egiziano nella regione del Sinai. La responsabilità dell'attacco spetta al gruppo "Jamaat Ansar Beit al-Magdis".

 

Durante la guerra civile in Siria, almeno due aerei sono stati abbattuti (elicotteri Mi-17 e bombardiere Su-24).

 

Conflitto armato nell'est dell'Ucraina. È stato usato dai ribelli del LC e del DPR contro le forze armate ucraine.

 

Nell'autunno di 2014, con il suo aiuto, i militari azerbaigiani abbatterono un elicottero armeno Mi-24 nella regione della linea di contatto delle truppe (era un volo di addestramento).

MANPADS "Igla" 43434

Nella primavera di 2016, i militari di Amian abbatterono un elicottero Mi-24 azerbaigiano (in volo di combattimento) nell'area della linea di contatto delle truppe.

 

Nel bel mezzo della primavera di 2016, le formazioni armate del PKK curdo hanno ricevuto uno sciopero da un MANPADS su un elicottero turco AH-1W Super Cobra.

 

MANPADS "Igla" in film e giochi per computer:

  • Battlefield 2 (denominato "Needle").

  • Battlefield 3 (chiamato SA-18 "Needle").

  • Battlefield 4 (denominato esattamente come nella parte precedente).

  • Ka-52 Team Alligator.

  • Xenus: punto di ebollizione (chiamato Igla MANPADS)

  • Arma 2 (Igla MANPADS).

  • Warface (SA-16).

 

Inoltre, "The Needle" è menzionato in una delle serie della serie TV russa "Truckers", dove i personaggi principali portano scatole con queste armi mascherate da profili per finestre in PVC.

 

Caratteristiche prestazionali

 

Confrontiamo i principali indicatori della versione principale di "Needle", così come la sua versione semplificata e il famoso American Stinger MANPADS, anch'esso apparso in servizio negli 1980.

 

9K310 Ago-1

9K38 "Ago"

FIM-92C "Stinger"

Peso lordo del veicolo, kg

39

39

42

Peso della testata, kg

1,1

1,1

3

Portata massima, km

5

5,2

4,5

Velocità massima del razzo, km / h

2160

2052

2700

 

Se credi a questi indicatori, al momento dell'apparizione, gli Stinger si distinguono per la potenza elevata e sono un razzo più veloce. Ma vale la pena notare che il controllo antincendio per mezzo di una tavoletta elettronica non era previsto dagli ingegneri americani. La testa di homing di Stinger era anche dotata di un sistema per contrastare le trappole di calore, ma, in generale, era stata realizzata con complessi sistemi di elaborazione delle informazioni.

 

In termini militari, i MANPADS possono essere considerati equivalenti, sebbene nessuno sia ancora riuscito ad accendere una guerra civile oa cambiare le sorti di una campagna militare con l'aiuto di uno Stinger.

 

È degno di nota il fatto che la facilità di funzionamento e di assimilazione dei MANPADS sia americani che nazionali risultasse dal fatto che inizialmente erano considerati un mezzo per condurre operazioni speciali e la guerriglia.

 

Il britannico Bloupile MANPADS ha dimostrato l'approccio opposto. Ha superato tutti gli analoghi nell'immunità al rumore ed è stato per tutte le stagioni. Ma ha avuto un programma di formazione più complesso e duraturo per ingegneri missilistici, che devono avere un livello adeguato di qualifica e mantenerlo costantemente al giusto livello.

 

Il sistema di difesa aerea portatile Igla divenne un'importante conquista dell'industria nazionale e giustamente godette di grande popolarità (la maggior parte dei paesi che non comprarono Stinger scelse l'igloo).

Ma ora, questo sviluppo sta diventando obsoleto.

 

Da quando 2014 è entrato in servizio il nuovo MANPADS "Verba". Secondo gli esperti, questo sistema è una continuazione dello sviluppo delle decisioni che sono state poste in "Needle", quindi questa è un'altra conferma che le qualità giuste sono state incorporate nel complesso negli 80. Sì, e "igloo-S" non prevede di ritirarsi dalla produzione.

al piano di sopra