garantendo programma di sicurezza dell'aviazione
altro
garantendo programma di sicurezza dell'aviazione

PROGRAMMA DI SICUREZZA DELL'AVIAZIONE

 

programma di sicurezza dell'aviazione dovrebbe includere procedure per l'uso efficace di gestione della sicurezza nel funzionamento del velivolo. La base del programma è un preventive sforzi per rilevare ed eliminare i pericoli.

In base alle disposizioni che disciplinano tutti gli aspetti del trasporto aereo internazionale è la Convenzione sull'aviazione civile internazionale, firmata a paesi 1944 52, i delegati riuniti a Chicago (convenzione di Chicago). In base alla Convenzione, un organismo permanente è stato istituito - l'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile (ICAO). Al momento della convenzione ratificata da più di 190 Stati che sono membri dell'ICAO.

Per garantire la sicurezza, la regolarità e l'efficienza del trasporto aereo ICAO adottato 18 allegati della Convenzione di Chicago. Questa specifica, conosciuta come Standard e pratiche raccomandate (dell'ICAO). Le domande coprono l'intero spettro delle attività di trasporto aereo civile.

La necessità di standard internazionali definiti da:

  • l'interdipendenza del trasporto aereo internazionale; sicurezza operativa; La fiducia Uniti standard di prestazioni uniformità;
  • la pratica; la protezione contro la diffusione di pratiche non sicure;
  • La necessità di garantire un adeguato livello di sicurezza.

Gli standard internazionali sono accettate e attuate dagli Stati membri dell'ICAO - come requisito minimo per garantire la sicurezza del trasporto aereo internazionale.

Requisiti norme ICAO e le pratiche raccomandate sono attuate dagli Stati:

  • sviluppo di leggi aeronautiche nazionali e regolamenti;
  • creazione di un sistema di regolamentazione statale dell'aviazione;
  • dipartimento di educazione Stato dell'aviazione civile, responsabile del rispetto delle norme di sicurezza;
  • certificazione degli operatori, tutti i soggetti e gli oggetti di aviazione civile;
  • il controllo statale sulla conformità alle norme.

applicazione uniforme delle regole, delle procedure e delle pratiche nello svolgimento delle sole Flight è una componente essenziale della sicurezza aerea. Pertanto, gli Stati devono armonizzare le rispettive normative nazionali con norme ICAO e le pratiche raccomandate.

Ai sensi dell'art 26 della Convenzione sull'aviazione civile internazionale dello Stato, nel cui territorio l'AP è tenuto a istituire un'inchiesta sulle circostanze della sua. Questo impegno è possibile solo se vi è una corretta indagine legislazione AP.

Autorità secondo l'indagine AP dovrebbe essere completamente obiettiva e imparziale. Occorre modulo in modo da poter sopportare interferenze o pressioni politiche o altro. E 'auspicabile che un tale organismo sia indipendente dell'amministrazione HA e risponde direttamente al governo o del parlamento. Egli deve stabilire le cause della AP e di formulare raccomandazioni di sicurezza. Tuttavia, la responsabilità per l'attuazione delle raccomandazioni di sicurezza dovrebbe essere sostenuto dalla somministrazione di HA.

Autorità delle indagini AP dovrebbe essere legalmente concesso l'accesso immediato e illimitato a tutte le informazioni rilevanti per il caso, senza alcun accordo precedente con le autorità giudiziarie o di altre agenzie. Il documento legislativo può includere il divieto di fornitura di trasparenza sui singoli documenti e le informazioni ottenute durante l'inchiesta. Questi materiali sono inclusi nella relazione finale solo se si riferiscono alle analisi AP. Parti delle registrazioni non rilevanti per l'analisi, non sono soggetti a pubblicità.

Questo punto è molto importante perché, per esempio, il registratore vocale della cabina di guida, volontariamente forniti dalle parti, gli intervistati nel corso delle indagini, può essere utilizzato in modo improprio per considerazione ulteriormente disciplinare, civile, amministrativo o penale. Inoltre, queste informazioni non saranno comunicati a persone di continuare a guidare le indagini.

Codice Aria di Ucraina - il documento principale che stabilisce i principi e le norme di attività dell'aviazione civile dell'Ucraina di base. L'attuale codice Air per migliorare i requisiti obbligatori stabiliti di sicurezza per la certificazione del sole, l'idoneità degli aeroporti e le loro attrezzature. Legiferato più severe rispetto al precedente Codice dell'URSS, la procedura per la registrazione del sole, campi di aviazione e la loro ammissione al funzionamento. Quadro normativo, che integra il codice Air include standard di navigabilità degli aeromobili civili, l'idoneità per la gestione degli aeroporti civili, la formazione Sun e le regole di certificazione, aeroporti e rotte, le disposizioni in materia di classificazione del volo, di vigilanza, personale tecnico e altri professionisti. Disposizioni particolari relative alla regolamentazione della sicurezza e la sicurezza vengono visualizzati nei rispettivi programmi di governo.

Attualmente, un piano d'azione strategico per promuovere la sicurezza, la sicurezza e l'efficienza dell'aviazione civile internazionale. Il piano strategico è coerente con i principi della Convenzione GSAO lo sviluppo armonioso dell'aviazione civile internazionale su base nazionale e regionale. Per attuare questo piano, è necessario:

  • 1) incoraggiare gli stati a implementare ampiamente (globalmente) gli standard e le pratiche raccomandate ICAO;
  • 2) sviluppare e adottare nuovi o migliorare gli standard esistenti, le pratiche consigliate e i documenti correlati per soddisfare le esigenze in continua evoluzione dell'aviazione civile internazionale;
  • 3) rafforzare il quadro legislativo per la governance dell'aviazione civile internazionale sviluppando nuovi strumenti e incoraggiando gli Stati a ratificare gli strumenti legislativi esistenti;
  • 4) garantire la tempestività, il coordinamento e l'attuazione dei piani di navigazione aerea regionali e del quadro legislativo per l'efficace attuazione dei nuovi sistemi di navigazione aerea;
  • 5) aderire tempestivamente ai principali requisiti per lo sviluppo sicuro ed efficace dell'aviazione civile;
  • 6) fornire una governance coerente ed efficace della regolamentazione economica del trasporto aereo internazionale;
  • 7) promuovere la mobilitazione di risorse umane, tecniche e finanziarie per lo sviluppo dell'aviazione civile;
  • 8) per assicurare le azioni ICAO più efficaci nel raggiungimento degli obiettivi dichiarati.

Ciascuno di questi prodotti prevede alcune attività chiave ei risultati attesi. Ad esempio, i componenti posizione 5 sono:

  • 5.1) attuazione del piano per la sicurezza aerea globale, che comprende:
  • 5.1.1) coordinamento delle azioni tra enti governativi e industria al fine di garantire una riduzione degli infortuni nel mondo;
  • 5.1.2) un programma sulla sicurezza e sui fattori umani;
  • 5.1.3) il programma di sicurezza sui terreni accidentati;
  • 5.1.4) disposizioni per rispondere alle violazioni identificate delle norme di sicurezza;
  • 5.2) il monitoraggio dell'attività vulcanica ai fini del trasporto aereo internazionale;
  • 5.3) la sicurezza degli aeroporti, strutture e servizi di navigazione aerea;
  • 5.4) l'attuazione della tutela dell'ambiente;
  • 5.5) aeroporti di avvertimento di sovraccarico e lo spazio aereo (limitazione della capacità aeroportuale e dello spazio aereo);
  • 5.6) l'attuazione del programma di agevolazione;
  • 5.7) piano di emergenza di azione in caso di emergenza, e altri.

In ogni paese, responsabile per la sicurezza del trasporto aereo è l'Amministrazione statale dell'aviazione. Si sviluppa e implementa i metodi e le procedure di sicurezza per una vasta gamma di attività svolte nell'ambito del sistema nazionale di trasporto aereo, nei sistemi di controllo del traffico, la certificazione di aeromobili e altri.

Considerare gli obiettivi strategici del piano d'azione.

1. Sicurezza del volo. Dopo un lungo e sostenibile periodo di miglioramento del sistema di sicurezza del volo, il tasso di incidenti si è stabilizzato su un livello abbastanza basso ed è rimasto relativamente invariato negli ultimi 20 anni. Ciò indica anche possibili complicazioni nell'ulteriore riduzione del tasso di incidenti. La Commissione per l'aviazione e la sicurezza della Casa Bianca nel febbraio 1997 ha proposto un obiettivo nazionale di ridurre il tasso di incidenti dell'80% nei prossimi 10 anni. Per raggiungere questo obiettivo, viene condotta una ricerca sulla sicurezza. Gli sforzi sono diretti a supportare tre aspetti chiave, che sono:

  • individuazione delle deviazioni del sistema di trasporto aereo e di gestione del rischio - il riconoscimento di potenziali pericoli nascosti (minacce) e il loro mantenimento in pratica, sulla base del monitoraggio; interventi operativi e tecnici urgenti e soluzioni a livello locale, nazionale e internazionale;
  • Antinfortunistica - rilevamento di anomalie pericolose dell'attività del sistema di trasporto aereo, che valutano i loro pericoli e lo sviluppo di misure efficaci per ridurre gli incidenti nel settore dell'aviazione civile;
  • attenuazione degli incidenti - ridurre i danni in caso di incidente.

2. Sicurezza aerea. I recenti eventi dell'aviazione civile mondiale (11.09.2001 settembre XNUMX) hanno focalizzato l'attenzione sul potenziale distruttivo negativo degli attacchi terroristici. Storicamente, il trasporto è sempre stato tra gli obiettivi più frequenti degli attacchi terroristici. Poiché la natura delle minacce cambia continuamente, l'efficacia di un programma di sicurezza (in particolare, la sicurezza aerea) deve essere continuamente rivalutata. Nel campo della sicurezza aerea, ci sono tre aspetti chiave:

  • la creazione di basi di conoscenza e gestione dei rischi;
  • prevenzione di atti di interferenza illecita;
  • mitigare gli effetti di atti di interferenza illecita.

3. Efficienza del sistema di trasporto aereo.

Il focus di questo obiettivo risiede nella modernizzazione immediate ea lungo termine e l'evoluzione degli Stati Uniti, che dovrebbe soddisfare le esigenze dei consumatori. La modernizzazione prevede l'introduzione di nuove tecnologie e l'uso di pratiche operative correlate. Praticamente tutti gli elementi di programmi che mirano a raggiungere l'efficienza degli Stati Uniti, devono essere bilanciati con i programmi che si concentrano sulla sicurezza aerea, per garantire la selezione di alternative nel migliore interesse della società. Chiave nel campo della sicurezza dell'aviazione sono:

  • definizione dell'architettura di sistema e le direzioni del suo sviluppo;
  • implementazione di un'architettura di sistema;
  • sostenere l'azione per garantire il traffico aereo.

4. Sicurezza ambientale. L'ovvietà di questo problema è generalmente riconosciuta. Ogni passeggero esperto viene informato sui numerosi vincoli operativi degli aeroporti, determinati dall'impatto negativo dell'aviazione civile sulla società, principalmente dal rumore. Diversi aeroporti in Europa hanno problemi a limitare la loro capacità a causa delle condizioni sfavorevoli (rumore) che li circondano. Nei prossimi 5-10 anni, si prevede che questo problema sarà rilevanteNoah deve 20 più intensi aeroporti dell'UE. Mentre l'introduzione di un aeromobile con le caratteristiche del rumore, le pertinenti norme del volume di capitolo 3 1 16 allegati alla convenzione ICAO, è quasi completa, denunce pubbliche, che vivono in prossimità degli aeroporti, e continua a limitare l'espansione o la costruzione di nuovi sistemi di aeromobili in molte compagnie aeree mondiali. L'introduzione di norme del volume Capitolo 4 Applicazioni 1 16 (approvati 33-esima assemblea dell'ICAO nella città di 2002) dovrebbe promuovere la regolamentazione del problema, ma il previsto aumento del traffico può livellare l'effetto dell'introduzione di operazioni aeromobili secondo il capo degli standard 4. Si prevede che la crescita prevista dei servizi aerei causerà un conseguente aumento del grado di influenza del rumore sulla comunità.

Coerentemente con questi risultati, e l'inquinamento atmosferico a causa di motori aerei emissioni. il Comitato per la protezione dell'ambiente dagli effetti del trasporto aereo (CAEP) dell'ICAO è costantemente preoccupato per la qualità dell'inquinamento atmosferico locale (in prossimità degli aeroporti) e dei suoi cambiamenti globali [673]. In particolare, il Protocollo di Kyoto

on Climate Change (1992) richiama l'attenzione sulle emissioni del trasporto aereo di anidride carbonica e altri gas a effetto serra. Un rapporto speciale sull'impatto dell'aviazione sull'atmosfera globale, pubblicato dalla Commissione interstatale sui cambiamenti climatici (IPCC) nell'aprile 1999, indica che l'aviazione sta distruggendo l'ozono (attraverso le emissioni di ossido di azoto), le piogge acide e altri impatti globali. ... È stato anche riscontrato il potenziale effetto degli aerei supersonici (compresi quelli che dovrebbero essere messi in servizio nei prossimi 10-15 anni) sull'ozono stratosferico.

Nel campo degli obiettivi principali di sicurezza ambientale sono:

  • riduzione dell'inquinamento atmosferico locale - la riduzione delle emissioni di sostanze inquinanti che mettono in pericolo la salute pubblica e dell'ambiente;
  • riduzione delle emissioni di inquinanti che influenzano il clima globale e ozono stratosferico - riduzione dell'inquinamento causato dalle emissioni prevalentemente di ossidi di azoto;
  • ridurre l'impatto del rumore degli aerei - la riduzione dei livelli di rumore intorno agli aeroporti e in altri luoghi in cui il rumore degli aerei è sfavorevole per l'ambiente.

È importante comprendere il ruolo delle nuove tecnologie negli Stati Uniti modernizzato e adattato per migliorare l'efficienza e la sicurezza. Ricetta FAA № 8040.4 [849], rilasciato giugno 28 1998, ad introdurre la pratica della politica di gestione del rischio, che richiede tutti i reparti FAA per sviluppare e implementare un programma di gestione del rischio in conformità con le attività di queste unità. La FAA utilizzerà processi formali e documentati decisionali, al fine di adresovyvat rischi per le conseguenze di tali decisioni per l'intero ciclo di vita.

programma di gestione del rischio è supportata da un sistema di progettazione strutturale, una specializzazione separata che deve supportare il sistema di sicurezza. Il programma è un complesso di principi di ingegneria e di gestione, criteri e metodi di controllo (ottimizzazione) di sicurezza. Lo scopo del sistema di sicurezza è quello di ottimizzare la sicurezza sulla base dell'identificazione di tutte violare i rischi, la loro limitazione e controllo delle modalità organizzative, strutturali e funzionali.

Il sistema si basa sui seguenti principi:

  • 1) viene introdotto nel NAS o nel suo sottosistema gradualmente e in modo conveniente;
  • 2) i pericoli associati al sistema sono costantemente identificati, osservati, valutati e limitati a valori di rischio accettabili;
  • 3) gli sforzi per garantire la sicurezza devono essere coerenti con le migliori pratiche di sicurezza;
  • 4) i dati statistici di valutazione della sicurezza sono costantemente rivisti, analizzati e previsti;
  • 5) le informazioni più importanti e i dati di sicurezza selezionati sono documentati come "lezioni di sicurezza" e sono disponibili al pubblico attraverso una varietà di fonti di informazione;
  • 6) i rischi sono osservati durante l'intero ciclo di vita del sistema; la scomposizione del ciclo di vita viene eseguita per semplificare e migliorare l'affidabilità dell'osservazione;
  • 7) i requisiti per la progettazione, la configurazione e lo scopo del sistema sono in continua evoluzione, ma in modo che il livello di rischio sia accettabile e soddisfi i requisiti stabiliti.

 

Essa ha proposto cinque fasi di gestione del rischio, ognuno dei quali prende in considerazione i principi di sicurezza:

  • Planning - il processo di gestione del rischio è predeterminato in anticipo e documentato nei piani, che comprendono un criterio di rischio accettabili;
  • identificazione del pericolo - l'identificazione e la valutazione dei rischi (minacce) prevede di determinare i rischi di pericolo associati al sistema (oggetti, processi);
  • Analisi - I rischi sono caratterizzati in funzione della gravità delle loro conseguenze, e l'affidabilità della loro istruzione;
  • valutazione comparativa della sicurezza - la sicurezza è determinata facendo corrispondere i criteri di ammissibilità stabiliti nella pianificazione; i risultati della valutazione sono inviati in una forma adeguata alla decisione;
  • decisione - effettuato una valutazione comparativa dei rischi delle diverse opzioni.

Al centro di gestione del rischio sono di analisi quantitative e qualitative, ma il vantaggio fornito stime quantitative. Come mezzo di soluzioni giustificazione utilizzati per confrontare (comparatore) valutazione del rischio dei pericoli.

Il controllo del sistema è implementato e documentato nella struttura del sistema di controllo di processo durante il suo ciclo di vita. Così, il sistema di sicurezza - un singolo elemento processi del sistema di gestione.

A livello mondiale, un tale processo è il funzionamento del US tutto il suo ciclo di vita.

Si può sostenere che la prescrizione FAA [849] sia uno strumento per integrare il sistema di sicurezza nel ciclo di vita dell'ASN. L'integrazione è ottenuta utilizzando le fasi e gli strumenti del sistema di gestione dei rischi - Valutazioni operative della sicurezza; requisiti di sicurezza operativa (requisiti di sicurezza operativa); valutazione comparativa del pericolo (valutazioni comparative della sicurezza); analisi preliminare Pericoli (analisi di rischio preliminare); sottosistema analisi dei rischi (analisi Subsystem Hazard); sistema di analisi dei rischi (analisi di rischio di sistema); operazione di analisi dei rischi e la manutenzione (funzionamento e supporto di pericolo Analisi);

monitoraggio di pericoli e problemi rischi di autorizzazione (Hazard monitoraggio e risoluzione rischio), e altri. Ciascuno dei passi e strumenti si colloca nel ciclo di vita del sistema nel suo complesso o un processo individuale.

al piano di sopra