OAO Rostvertol
altro
OAO Rostvertol

"Rostvertol"

 

Rostvertol è una società di costruzione di aeromobili russa, nonché un'impresa di produzione di aeromobili della società Russian Helicopters, con sede a Rostov-on-Don. Da più di sessant'anni, l'impianto produce attrezzature relative all'aviazione, inclusi più di quarant'anni elicotteri di marca Mi. nel periodo sovietico si chiamava "Impianto n. 168", allora - RVPO (Rostov Helicopter Production Association).

Tutti gli elicotteri, riparati e fabbricati presso l'azienda, vengono testati presso il campo d'aviazione dello stabilimento Severny Rostov-on-Don.

 

 

"Rostvertol"

storia

 

A base di piante 01.07.1939. Nel 1944 l'impianto ha iniziato la produzione del velivolo in 2 e UT-2M, che sono stati ampiamente utilizzato durante la Seconda Guerra Mondiale. Struttura in legno Aerei con motore a pistoni prima della fine del 1940-zioni

Nel 1949 la società ha iniziato la produzione di massa di Yak-14 (alianti di trasporto e di atterraggio), con una capacità di venticinque persone. Questa è la prima macchina interamente in metallo prodotto dalla società,.

Nello stabilimento in 1954-1955 anni prodotto IL-40 velivoli turbojet, aerei d'attacco.

A capo dello stabilimento alle origini della costruzione di elicotteri dal 1955 al 1980 c'era Chumachenko D.M., che ha ricevuto il titolo di Eroe del lavoro socialista nel 1971. In tempi difficili, ha ri-specializzato lo stabilimento di Rostov per produrre un tipo di prodotto completamente nuovo: gli elicotteri.

Un pioniere nel campo della costruzione di elicotteri in serie è stato l'elicottero Mi-1, progettato dall'ufficio di progettazione sotto la guida di ML Mil. L'impianto ha prodotto 1956 velivoli di questo tipo nel 1960-370.

"Rostvertol"

Nel 1959, l'impianto ha avviato la produzione del primo elicottero da trasporto e atterraggio pesante Mi-6. Questo elicottero è stato utilizzato per erigere ponti, installare attrezzature nelle fabbriche, installare e trasportare piattaforme di perforazione e altri lavori di assemblaggio e costruzione. L'elicottero è prodotto in serie da oltre vent'anni, a partire dal 1959. Nel 1964, l'impianto ha avviato la produzione di un pesante elicottero Mi-10.

L'elicottero è stato progettato per trasportare carichi ingombranti fino a quindici tonnellate su una piattaforma di carico. Prodotto in serie dal 1964. Diversi record mondiali per il sollevamento di merci sono stati stabiliti sull'elicottero Mi-10. Sulla base dell'elicottero Mi-10, nel 1974 è stato creato il Mi-10K (l'unica gru volante del suo genere, che svolge ancora con successo compiti economici nazionali. L'impianto produce in serie il Mi-1971 (elicotteri da combattimento) dal 24, dal 1977 - il Mi-26 (elicotteri da trasporto).

01.07.1992 al termine del processo di privatizzazione, il Rostov Helicopter Production Complex chiamato Open Joint Stock Company "Rostvertol".

Dal 1980 al 2000, lo stabilimento è stato diretto da M.V. Nagibin, da cui prende il nome la precedente Oktyabrya Avenue a Rostov-sul-Don.

 

 

"Rostvertol"

La gestione e proprietari

 

I principali azionisti di Rostvertol sono la società Russian Helicopters (75,06% delle azioni), la Federal Property Management Agency (2,35%), altre persone giuridiche (16%), individui (6,59%).

Il direttore generale della società per azioni aperta è B. N. Slyusar.

 

"Rostvertol"

A sinistra Slyusar B.N.

 

 

L'attività produttiva

 

Al momento, oltre alla produzione in serie di Mi-26T (elicotteri da trasporto) e Mi-35M, Mi-24 (elicotteri da combattimento), l'impresa produce in serie anche Mi-28 (elicottero militare), Mi-2A (elicottero modernizzato), in fase di preparazione per la produzione in serie del Mi-60 MAI (elicottero da addestramento leggero).

 

Contatti:

344038, Russia, Rostov-on-Don, via Innovatori Casa 5

Telefono: + 7 863 297 72 09; + 7 863 219 60 12

Fax: + 7 863 293 00 39; + 7 863 219 60 12

rostvertol@aaanet.ru

 

Visualizza tutte le piante 

.
al piano di sopra