Siria Notizie 9 gennaio 2020
Articoli
Siria News 9 gennaio 2020. Un'altra tregua dichiarata in Siria, i combattenti statunitensi colpiscono le basi iraniane in Siria

Siria News 9 gennaio 2020. Un'altra tregua dichiarata in Siria, i combattenti statunitensi colpiscono le basi iraniane in Siria

Le ultime notizie sui combattimenti in Siria il 9 gennaio 2020

Nuova tregua annunciata in Idlib

Russia e Turchia, nel quadro dei negoziati in corso, hanno concordato di introdurre un cessate il fuoco nella provincia siriana di Idlib. La parte russa ha notificato all'esercito siriano i suoi piani, tuttavia, come notano gli esperti, è improbabile che un tale approccio sia in grado di stabilizzare la situazione nella regione, poiché i terroristi potrebbero tentare di sequestrare una serie di insediamenti o rafforzare le posizioni dei militanti sui fronti.

Gli analisti, a loro volta, ritengono che non ci si debba aspettare una vera tregua, poiché è improbabile che l'accordo duri più di 24 ore.

Attacchi aerei americani alle basi iraniane in Siria

I combattenti americani hanno sferrato un nuovo colpo alla parte orientale della Siria, nonostante la dichiarazione di Donald Trump secondo cui Washington non intende combattere con l'Iran. A seguito dell'attacco aereo, furono uccisi almeno 8 soldati filo-iraniani, mentre le infrastrutture della base militare iraniana furono gravemente danneggiate.

 

 

Secondo alcuni rapporti, un attacco alle posizioni dell'esercito iraniano è stato inflitto dopo che ignoti hanno sparato all'ambasciata americana e alla base di Balad in Iraq con l'uso di 122 mm. missili.

al piano di sopra