articoli dell'autore
Quali elicotteri potrebbero pilotare i nostri piloti

Quali elicotteri potrebbero pilotare i nostri piloti

Shoigu ha affermato che la NATO sta spingendo le forze verso i confini della Russia.

“La velocità è uno dei parametri chiave dei moderni elicotteri militari. A volte è di fondamentale importanza trasferire truppe o merci nella zona del conflitto o prelevare le vittime da lì il prima possibile. Gli elicotteri ibridi ad alta velocità di nuova generazione hanno già superato la barriera dei 400 km/h. Il record non ufficiale di velocità in discesa (487 km/h) e volo livellato (472 km/h) appartiene al velivolo ad ala rotante della compagnia Eurocopter con il nome abbreviato X3. Ma finora stiamo parlando solo di modelli dimostrativi. Non si sa esattamente quando questi "velocisti" entreranno nella produzione di massa (e se lo saranno del tutto). ("Meccanica popolare", 08.08.2021).

Eurocopter X3: velocità di crociera 407 km/h.      

 "Questo aereo, con la sua combinazione unica di elementi, si è comportato bene alle alte velocità, mostrando un'eccellente stabilità e fornendo basse vibrazioni senza un sistema antivibrante".

Il nostro elicottero da trasporto più veloce sarà il Mi-26 con Vcr. = 255 km / h, anche se i progettisti Mil avrebbero potuto dare ai nostri piloti elicotteri più veloci per molto tempo. Il fatto è che alla fine del secolo scorso ha proposto uno schema per un elicottero a rotore singolo senza rotore di coda. (Per maggiori dettagli, vedere l'articolo dell'2017-01-11 "Un buon elicottero Mi-26, ma un tesoro!"). Ma già in quei giorni, i demo-liberali sovietici hanno segnato l'inizio della stagnazione degli elicotteri, che continua fino ad oggi, quindi l'elicottero Mi-26 con il soprannome dell'esercito "mucca" non dovrebbe essere sostituito domani! Credo che abbia ottenuto il suo soprannome dopo Mayakovsky: "È difficile per una mucca correre veloce, ..." e nel 1 ° secolo ogni elicottero è obbligato a volare velocemente.

Un elicottero ad alta velocità con un rotore di coda del tipo Mi-X1 è una fantasia della testa di un demolitore, mentre senza problemi è stato possibile creare un elicottero ad alta velocità basato sullo stesso Mi-26. Ma questo sarà già un velivolo ad ala rotante di nuovo design, che ha una fusoliera con coda e ali dell'aereo, ma i motori, il cambio principale e il rotore principale provengono dal Mi-26.

Una risposta furba è arrivata a una tale proposta dal KB MVZ, dopo aver alterato le mie parole "basate su un elicottero":

"MVZ im. M.L. Miglio 28.10.86/1788/XNUMX n. XNUMX.

La tua lettera al Comitato Centrale del Partito Comunista dell'Unione Sovietica con una proposta per modificare i nostri elicotteri di vecchio tipo (Mi-6 e altri) in modo tale da trasformarli in elicotteri ...

 Grazie ai vantaggi apparentemente ovvi dei velivoli ad ala rotante ... L'Unione Sovietica ha anche costruito e superato i test di volo del velivolo ad ala rotante Ka-22 ... Il vincitore si è rivelato essere l'elicottero Mi-6, quello che stai proponendo ora, in sostanza , per ritrasformarsi in un velivolo ad ala rotante di tipo Ka. 22. ... Distinti saluti, Vice Progettista Generale (SA Kolupaev)".

Sig. S.A. Kolupaev sta mentendo, perché il Ka-22 è già stato messo in produzione. Ma poiché la Russia non dovrebbe avere i migliori elicotteri ed elicotteri ad ala rotante del mondo in funzione, i primi due elicotteri ad ala rotante di serie sono stati organizzati disastri (la mia opinione personale) per rimuoverli dalla produzione una volta per tutte!

La ragione delle catastrofi del Ka-22 è spesso citata come la difficoltà nel controllare i rotori principali a causa della loro lontananza. Ma nel secondo aerogiro, il controllo dell'elica è stato completamente modificato, in particolare, le aste dei cavi sono state sostituite con quelle rigide, quindi la mia conclusione personale dopo il secondo disastro è che entrambi sono sabotaggi!

“Le cause esatte dei disastri non sono ancora state rese pubbliche. Difficile dire se si tratti di una sorta di "mossa" politica nel campo della costruzione di aerei o se non sia stata effettuata un'analisi sufficientemente completa delle catastrofi semplicemente perché il progetto disgraziato ha cessato di interessare la leadership del Paese" (rulit.me/books/beptolet-2001-01).

In URSS, la commissione per le indagini sugli incidenti aerei comprendeva specialisti altamente professionali di tutti i servizi: volo, ingegneria, attrezzature speciali, ecc., Quindi la conclusione del presidente della commissione era obiettiva e senza politica! Si deve presumere che sia per questo motivo che i risultati delle indagini sugli incidenti del Ka-22 non sono stati resi pubblici.

E alle "difficoltà" di pilotare il Ka-22, a cui spesso fanno riferimento anche gli autori liberali per giustificare le catastrofi, aggiungerò un altro estratto da questo articolo:

“Durante i test, con i motori funzionanti a piena potenza (11mila CV), l'aerogiro ha raggiunto una velocità di 375 km/h. Il pilota collaudatore Yu. Garnaev, letteralmente innamorato del Ka-22, ha notato che l'aerogiro è ben controllato a qualsiasi velocità (dalla velocità di volo stazionario al massimo) e altitudine di volo (fino al soffitto pratico). "

A proposito, nell'elicottero V-12 (Mi-12), la distanza dei rotori era ancora maggiore e il controllo funzionava in modo affidabile, e a Le Bourget era generalmente la star della mostra. E se il Ka-22 fosse in funzione, avrebbe in seguito un controllo fly-by-wire dei rotori principali e i motori sarebbero stati sostituiti con il D-25VF di potenza aumentata con 5500 CV. fino a 6500 CV, che sono stati installati sul V-12, e quindi si sarebbero completati molto bene!

Va notato che il Ka-22 era un aereo molto promettente e con i motori D-25VF sarebbe leggermente inferiore all'elicottero Mi-26 in termini di capacità di carico, ma sarebbe molto superiore in velocità a un costo molto più basso di un'ora di volo.

Ma a quanto pare in Russia è stato imposto il veto al funzionamento di eccezionali elicotteri ed elicotteri, quindi, subito dopo due incidenti, la produzione del Ka-22 è stata interrotta. Ma come se, mostrando ai Kamoviti un fico grasso, dopo 4 incidenti e 2 incidenti gravi, l'elicottero Mi-28N continuasse a volare senza alcuna restrizione. Non irrilevante più o meno per questo "fico" è anche che il nostro esercito non ha affatto bisogno di questo elicottero, ma il governo fa finta che tutto sia in ordine con esso, e le forze aerospaziali lo stanno "aspettando". Ha iniziato a cadere non appena ha iniziato il servizio e la prima caduta è stata al campo di addestramento di Gorokhovets nella regione di Nizhny Novgorod dopo un missile sparato da un'altezza in bilico.

Tornando alla frase “hanno cambiato le mie parole” aggiungerò che “trasformare” e costruirne una nuova sono concetti diversi! E se oggi nel nostro esercito ci fosse un aerogiro pesante, volerebbe a una velocità non di 260 km / h, ma di 360-380 km / h.

Lo schema del velivolo da me proposto differisce dal Ka-22, è un rotore singolo, motivo per cui era adatto per il KB MVZ. La sua essenza è la seguente:

sulla console dell'ala sinistra, è necessario installare un motore a turbina con un'elica coassiale di trazione, la cui potenza dovrebbe essere doppia rispetto a quella che verrà spesa sull'elica reversibile dell'ala dell'ala destra. A sua volta, la potenza trasmessa ad esso dai motori principali non dovrebbe essere superiore alla potenza spesa su xv. elica dell'elicottero Mi-26.

Dato che sto parlando di un velivolo ad ala rotante "basato sull'elicottero Mi-26", quindi per stimare le sue capacità proverò a confrontarle con il Mi-26.

Supponiamo che la potenza del motore a turbina ad ala del velivolo ad ala rotante dovrebbe essere ~ 4000 CV. Oggi, un tale motore è solo nel progetto, quindi lo "sostituirò" con due TV3-117 con una potenza totale di 4400 CV. Allo stesso tempo, il consumo orario di carburante è aumentato da 3100 kg/ora per il Mi-26 a 3900 kg/ora per l'aerogiro.

Restauro dell'aerodromo artico sull'isola. La caldaia è iniziata con un elicottero Mi-26. Da a/p Tiksi a circa. Locale caldaia S = 540 km, cioè andata e ritorno S = 1080 km. L'aeromobile ad una velocità di 360 km/h coprirà questa distanza in 3 ore e consumerà 11,7 tonnellate di carburante. Mi-26 impiegherà tempo = 4 ore e 10 minuti. e utilizzerà fino a - 13t. Come puoi vedere, anche con un terzo motore in termini di consumo di carburante, l'aerogiro sarà più economico dell'elicottero e, cosa più importante: in un solo volo, l'aerogiro farà risparmiare un'ora di volo, che costa 26 rubli per il Mi -600 in quel momento!

Poi ho proposto questo schema per gli elicotteri Mi-6 e Mi-24 (entrambi con le ali). Ho ricevuto un rifiuto e lo schema è finito miracolosamente in Eurocopter, quindi le capacità ad alta velocità del velivolo ad ala rotante di questo schema possono ora essere viste sull'Eurocopter X3 volante (Vmax = 472k / h), mentre le recensioni a riguardo non sono meno interessante:

"È un elicottero", afferma l'ingegnere collaudatore Dominique Fournier, "ma appena decolla assume le caratteristiche di un aereo con le ali".

"Inoltre L.Bertling, amministratore delegato di Eurocopter, ha detto X3, potrebbe non essere l'elicottero più veloce, come modello Sikorsky X2 mostra una velocità più elevata, ma è sicuro che prodotti Eurocopter sarà più conveniente."

Naturalmente, è dubbio che sarà più conveniente rispetto al coassiale americano X2. Ma il velivolo ad ala rotante, che può essere costruito sulla base del Mi-26, sarà più redditizio dello stesso Mi-26 - non c'è dubbio!

L'unico problema è che la progettazione e lo sviluppo altamente professionale di un simile aereo nel nostro paese è già in discussione? In epoca sovietica, un tale progetto poteva essere lanciato senza problemi al KB MVZ, ma dal 1980 del secolo scorso non è uscito un solo nuovo modello da questo ufficio di progettazione e anche l'elicottero Mi-38 non è il loro progetto - l'hanno portato via ai cittadini di Kazan:

“I primi sviluppi e schizzi del futuro elicottero sono stati effettuati nella filiale di Kazan di Mil dal 1983. Ma nell'87, il cliente desiderava introdurre nell'auto soluzioni più nuove e progressiste, che avrebbero dovuto migliorare le caratteristiche tecniche dell'elicottero. È per questo motivo che i designer del Mil Moscow Bureau hanno iniziato a lavorare sull'ulteriore sviluppo del progetto ". (avia.pro/vertolet-mi-38).

A quei tempi, gli elicotteri Mi-8 erano equipaggiati con due motori TV2-117 con una capacità di 1500 CV ciascuno. ciascuno, e nel 1977 il motore TV3-117 è stato adottato dalla nostra Air Force:

“Si tratta di uno dei migliori motori al mondo in termini di economia nella sua categoria, che si ottiene grazie all'elevata efficienza dei componenti principali (l'efficienza del compressore è dell'86%, l'efficienza della turbina del compressore è del 91%, la turbina libera l'efficienza è del 96%). I valori di consumo specifico di carburante e peso specifico corrispondono ai migliori standard mondiali. TV3-117 è uno dei motori più affidabili al mondo" (airwar.ru/tv3-117).

La potenza di questo motore = 2200 CV. Da qui non è difficile intuire che il progetto Kazan del Mi-38 fosse con un motore TV3-117, e visto che era pensato per sostituire il Mi-8, quindi, se foste rimasti a Kazan, il Mi-38 avrebbe già finalizzato la sua risorsa, ma sul Mi-8 oggi e in generale l'avrebbe dimenticato.

I milanesi, appropriandosi del progetto, hanno promesso: “soluzioni più nuove e progressiste”. Ma la loro principale innovazione è stata la costruzione a lungo termine, che dura da più di 30 anni. Ma già nel bel mezzo di una costruzione a lungo termine ex gene. centro di costo progettista A.G. Samusenko ha emesso: "... in generale, il Mi-38 può essere definito un elicottero del XXI secolo, ..." (Decollo 2011 05).

Ma dal momento che Il Mi-38 era un elicottero del 1° secolo, poi nel XNUMX° secolo vantarsi di questo elicottero non era più appropriato:

OJSC Kamov sta negoziando con potenziali clienti nuove versioni dell'elicottero: l'elicottero passeggeri Ka-32-11, che utilizza la centrale elettrica, le eliche, il cambio principale e altre unità di potenza del Ka-32A11BC, ma la fusoliera è stata modificata. Tale auto è progettata per trasportare 20 passeggeri, dotata di servizi igienici e vano bagagli. Inoltre, sul Ka-32-11 verrà completamente modificata la composizione delle dotazioni di bordo”. (27.05.2009 AviaPort.ru).

Ma il Ministero dell'Industria e del Commercio ha rifiutato di finanziare lo sviluppo del Ka-32-11 con un falso pretesto: "non c'è cliente", privando passeggeri e piloti di un elicottero più comodo e sicuro, e lo Stato - un elicottero più redditizio ! Sì, e sarebbe entrato in servizio molto prima del Mi-38 e non ci sarebbe stato "bisogno" di "inventare" il Mi 171A2 e il Mi 171A3, anche se in realtà si tratta di un altro prelievo di denaro dall'erario dello Stato sotto il maschera di una sorta di preoccupazione!

Quindi la società Kamov ha proposto un elicottero Ka-32-10AG con motori VK-2500 per la competizione per la versione artica.

Il suo carico all'interno della fusoliera è stato aumentato da 4t. fino a 5,5 t, e sull'imbracatura esterna - 7 t, ma questa volta la versione peggiore dei due concorrenti è stata lanciata nella produzione di massa: il Mi-171A2, che in termini di capacità di carico è inferiore al coassiale Ka-32-10AG di ben 1,5 tonnellate con gli stessi motori, inoltre, il coassiale Kamov è anche più veloce!

La superiorità degli elicotteri coassiali potrebbe non essere compresa dal finanziere A. Boginsky, analfabeta nella tecnologia degli elicotteri, che è stato assegnato all'aviazione per guidare (A. Raikin: "guida con le mani!" progettisti del centro di costo li. M.L. miglio. Tanto più sorprendente è il loro desiderio frenetico - ad ogni costo di introdurre nella nostra aviazione caratteristiche di volo e affidabilità degli elicotteri Mi molto peggiori rispetto agli elicotteri coassiali, sotto le spoglie della concorrenza. Inoltre, qui non c'è odore di concorrenza: gli elicotteri Mi obsoleti sono significativamente inferiori agli elicotteri coassiali sotto tutti gli aspetti e, prima di tutto, nella sicurezza del volo!

Particolarmente indicativa è la loro assertività quando schierano elicotteri da combattimento Mi-28 di scarsa utilità per la guerra moderna nell'esercito, dove hanno usato (e stanno usando) tattiche LIE, che per loro sono diventate l'arma principale per distruggere l'eccezionale attacco Ka-50 Black Shark elicottero:

“La letteratura, periodicamente fornita dal centro di costo, dava un calore particolare alle controversie scientifiche. Mil OKB ha lanciato una vera e propria aggressione informativa contro l'elicottero Ka-50. Le sue caratteristiche aerodinamiche, che sono anche inerenti al Mi-28, sono state deliberatamente trasformate in difetti fittizi dagli specialisti dei centri di costo. Allo stesso tempo, i vantaggi del Mi-28 sono stati esaltati in ogni modo possibile. Di norma, le informazioni affidabili venivano abilmente combinate con la loro interpretazione pseudoscientifica, in modo che solo uno specialista ristretto potesse distinguere la verità dalla finzione " (2005 © Centro biografico congiunto internazionale).

E l'uomo della strada viene presentato con una BUGIA già secondo Goebbels, cioè più è ingannevole, più speranza per il suo successo:

Il NIGHT HUNTER sarà più veloce, più manovrabile grazie al nuovo motore, e anche più sicuro. Il Mi-28 è uno degli sviluppi di successo dell'elicottero d'attacco sovietico e russo.

Soprattutto per il Mi-28: “… acrobazia. Tali cifre includono come:

1. Loop Nesterov;

2. Il colpo di stato di Immelman;

3. Barile;

4. Volare lateralmente, volare all'indietro, lateralmente ad una velocità di 100 km / h;

5. Girare con velocità angolare fino a 117 gradi / s;

6. La velocità angolare massima di rollio è superiore a 100 gradi / s. "

(Maggiori informazioni nell'articolo del 2021-02-12. Elicotteri dell'URSS - volo alto).

La necessità degli articoli 1; 2; 3 solo agli elicotteri da parata e gli elicotteri d'attacco in una situazione di combattimento non sono all'altezza dei "cicli di Nesterov" e dei "barili" - sono obbligati a liberare la strada per la fanteria, distruggendo veicoli corazzati e manodopera del nemico.

Il paragrafo n. 5 mente:

Per l'elicottero Mi-28N, secondo il Manuale delle operazioni di volo, la velocità di virata consentita non è superiore a 30 gradi / s, ma non a 117 gradi / s, come convince l'autore dell'articolo.

Al punto 6:

Una menzogna che, nel suo cinismo, «non entra in nessuna porta». In primo luogo, la velocità di rollio non viene misurata in gradi/s e, in secondo luogo, non ci sono rulli oltre i 90 gradi.

Ma per quanto riguarda i sistemi di salvataggio di espulsione, che si trovano negli elicotteri Ka-50/52, ma non in nessun elicottero Mi, l'autore ha "dimenticato" di menzionare, sebbene per un elicottero da combattimento questo sia l'elemento principale per salvare la vita dei piloti!

Il video mostra che se ci fossero stati i seggiolini eiettabili in questo elicottero, i piloti sarebbero rimasti in vita e avrebbero continuato il loro servizio nella loro Air Force, perché accanto a loro, è ben visibile il loro elicottero alato, che sicuramente riprenderebbe i suoi compagni dopo l'espulsione.

Quando guardi questo video, il sangue nelle vene si congela, perché una persona normale entra in empatia con i piloti quando sono impotenti nella terribile fine della loro vita che si avvicina rapidamente!

È vero, c'è speranza che riprenda anche la produzione in serie del Ka-52. Ad esempio, quest'anno promettono di fornirli all'Aeronautica fino a 30 pezzi: “IN RUSSIA 13:29, 24 agosto 2021. Il Ministero della Difesa riceverà 30 elicotteri Ka-52M Alligator modernizzati ..., il amministratore delegato dello stabilimento di produzione di queste macchine ha dichiarato a Interfax (AAK "Progress") Yuri Denisenko ".

Ma il rilascio di questi 30 elicotteri ha richiesto raduni nella città di Arsenyev (Estremo Oriente) dopo che gli "ottimizzatori" hanno cercato di tagliare 220 dipendenti lì: "Il motivo è l'ottimizzazione dei costi" (AviaPort.ru ›digest / 2019/09/24 / ).

 

Ancora una volta, se gli "Alligatori" sono solo in termini di consegna alle Forze Aerospaziali, i Mi-28NM vengono già ricevuti, sebbene siano lontani dal soddisfare le realtà della guerra odierna a causa delle loro deboli caratteristiche di volo. Dalla storia dell'onorevole pilota collaudatore:

“Come N.G. Ryzhkov, ha anche avuto la possibilità di "combattere" contro il Mi-24. “Nel 1987-89. al campo di addestramento di Chauda con lo stesso livello di addestramento di un pilota collaudatore di Mosca, abbiamo condotto una battaglia aerea fissando la vista nella foto. Ho solo tremolato nel mirino del mirino Mi-24 e, dopo aver messo la mia auto in modalità "imbuto di curvatura piatto con beccheggio o immersione", non è stato difficile per me tenere il Mi-10 nel mirino del mirino S-24 per un massimo di 17 secondi. rilevamento del raggio laser e addestramento avanzato automatico per sparare cannoni ... Il navigatore potrebbe funzionare sia con ATGM che con una mitragliatrice. "

E "lottò" N.G. Ryzhkov con il leggendario Mi-24 in un elicottero Ka-29. Per quanto riguarda il Mi-28N, la sua manovrabilità non è migliore e nemmeno peggiore del genitore del Mi-24 a causa della maggiore resistenza! Per gli elicotteri, i barili e gli anelli con cui i liberali cercano di deliziare le persone non sono un indicatore di elevata manovrabilità. Questi sono per la parata, dove vengono eseguiti a un ritmo lento a causa dell'insufficiente fattore di sicurezza del design Mi-28 (sovraccarico consentito -1,3 / + 3; Angolo di bank consentito: 50 gradi). Il ciclo di Nesterov sui combattenti viene eseguito con un sovraccarico di -8 g,

Continuazione della storia del pilota collaudatore:

“L'inverno caucasico ha aggiunto la sua parte di pericoli, specialmente quando si pilota ad altitudini estremamente basse. Frequenti nebbie coprivano i passi, e poi dovevano volare attraverso le gole. In queste condizioni, lo schema con eliche coassiali ha mostrato la sua alta efficienza, che è stata notata dal comandante del gruppo dopo il primissimo volo: "In montagna, si dovrebbe volare solo su tali elicotteri". In effetti, l'assenza di un rotore di coda rende il PILOTAGGIO molto più facile in caso di pericolose raffiche di vento laterale, che rappresentavano una minaccia speciale in condizioni di montagna ristrette. "

E l'enciclopedia dell'aviazione parla chiaramente delle necessarie acrobazie in elicottero:

“Il Ka-29 è il primo elicottero russo in grado di effettuare una virata a pedale (piatta) nell'intera gamma di velocità di volo. Per il Mi-24, questo è inaccettabile in termini di forza del rotore di coda, della trasmissione e del braccio di coda. Una tale manovra di combattimento, ovviamente, fornisce al Ka-29 la superiorità su tutti gli elicotteri da combattimento nazionali ed esteri del suo tempo. La capacità del Ka-29 di assumere una posizione vantaggiosa per attaccare il bersaglio nel più breve tempo possibile mantenendo le caratteristiche di alta precisione dell'arma è un sogno che diventa realtà per un cecchino aereo. I piloti con esperienza nel volo di elicotteri di entrambi gli schemi, prima di tutto, notano la semplicità di pilotaggio e l'obbedienza nel controllo del Ka-29. " (airwar.ru/enc/sh/ka29).

E ancora sul Ka-29: “La sua velocità massima è fino a 310 km / h. Va molto bene a una velocità di 270-290 km / h senza alcun scuotimento ”(collaudatore Alexander Cherednichenko).

Confrontando le capacità di combattimento dello stesso Ka-29 e Mi-24, così come del Mi-8 con il Ka-32-10AG, sorge involontariamente il pensiero che gli ordini per l'aviazione dell'esercito provengano dal Vashobkom e siano stati duplicati da allora i giorni del Ka-22!

Ad esempio, invece del più maneggevole e compatto Ka-29 in servizio, gli elicotteri russi stanno riorganizzando il Mi-8 per un aereo da attacco: il Mi-171SH Storm, che entrerà in servizio nel 2022.

Spara missili quasi come il Ka-52, ma in realtà è un bersaglio volante che può essere abbattuto senza problemi sul braccio di coda da armi leggere, soprattutto perché i nostri piloti volano, diciamo, in Siria, a bassa quota, e la velocità di Mi-8 (Mi-171SH "Storm") del secolo scorso. In una parola: non tanto un aereo d'attacco è avanti quanto un regalo per i soldati nemici!

Ma va bene, se il Mi-8 fosse davvero insostituibile e unico nel suo genere, ma oltre al Ka-29, ai paracadutisti potrebbe essere offerto un altro elicottero per l'atterraggio, più comodo e moderno.

È più sicuro, più compatto e più veloce dell'elicottero Mi-8.

E quando vedo la formazione di elicotteri Mi, V. Vysotsky non esce dalla mia testa:

"La verità, Wan, - Mi dai lo stesso pasticcio...".

E gene. i progettisti del centro di costo, sotto la guida rigorosa di finanzieri e sociologi, "non hanno sbattuto la faccia per terra", "navarganiv" questo vecchio per il nostro esercito "carro e carretto":

“L'elicottero Ka-50 è stato interrotto. Ad oggi sono stati consegnati alle truppe circa un centinaio di unità Ka-52 e più di cento elicotteri Mi-28 "Night Hunter".

Rimangono in servizio soprattutto gli elicotteri Mi-24 (620 unità) e Mi-8 (570 unità). Questi sono veicoli sovietici affidabili, ma vecchi che possono essere utilizzati per qualche tempo dopo un ammodernamento minimo (Air Force of Russian Air Force 2021: storia ...).

"Sono affidabili, ma vecchie auto sovietiche"? Di che tipo di affidabilità possiamo parlare quando cadono come mosche in autunno (vedi /ria.ru/ 14.02.2020/8/2018 Incidenti e disastri degli elicotteri Mi-2020 in Russia nel XNUMX-XNUMX).

Il rotore di coda di questo elicottero si è rifiutato di salire subito dopo il decollo, il che è stata una fortuna per l'equipaggio.

"A bordo c'erano funzionari che avrebbero valutato le conseguenze del disastro naturale nello stato di Veracruz dopo il recente uragano Grace. A giudicare dai video apparsi sul Web, l'aeromobile ha perso il controllo quasi subito dopo il decollo. "Diciassettesimo" si è messo da parte e lui, dopo aver fatto diversi giri in aria, ha toccato un minibus che si muoveva lentamente durante la caduta "(13.10.2021 TASS).

Sfortunatamente, il Mi-24 non è rimasto indietro in questo: "Lo squadrone della scienza di Kunduz è costato 6 Mi-24D, perso nel primo anno, principalmente per motivi non di combattimento, rotto in montagna a causa della nebbia e delle correnti d'aria impreviste , rotto quando atterra su pendii e gole "(Markovsky Victor. Cielo caldo dell'Afghanistan).

 Sei elicotteri sono mezzo squadrone! E in Siria, il Mi-24P è caduto di vecchiaia e ha ucciso due piloti, il terzo è sopravvissuto miracolosamente!

 È già stato scritto e scritto sulla cattiva reputazione del Mi-28, che non voglio ripetere. Ma le notizie continuano a deliziare il lettore:

“MOSCA, 3 febbraio - RIA Novosti. Il ministero della Difesa russo prevede di ricevere 2027 elicotteri moderni entro il 423, inclusi 96 elicotteri d'attacco Mi-28NM, ha affermato il vice ministro della Difesa Alexei Krivoruchko.

La formazione di parata dal numero di "423 elicotteri moderni" con il principale Mi-26 segue lentamente dall'età della pietra!

Ma il più "moderno" di tutti i "Mi" moderni è, ovviamente, il Mi-24LL, che nel "linguaggio" del più importante manager "efficace" ha raggiunto una velocità di 400 km / h. E accenderemo il cervello e valuteremo: giusto?

Il record di velocità per il Mi-24 = 368k/h, stabilito nel 1978. E non solo un record, ma "un record mondiale assoluto di velocità per elicotteri - 368,4 km / h".

Il Mi-24LL è stato alleggerito di una cabina ed è diventato un po' più aerodinamico, quindi il suo record di velocità potrebbe aumentare a 375 -380 km / h e non di più !!! Ma devi capire che questo è solo un record e nemmeno la velocità massima, quindi non si può parlare di 400 km / h per un elicottero di serie dello schema classico! Inoltre, nella versione seriale restituirà sicuramente la seconda cabina e il pieno carico di combattimento, quindi striscerà di nuovo nel cielo a una velocità di 260 km / h. invece di finti 400 km/h. Permettetemi di ricordarvi che furono i Milian a costringere S.V. Mikheev per modernizzare completamente il Ka-50, rendendolo un Ka-2 a 52 posti.

Ma i potenti manager "efficaci" hanno nuovamente affidato ai Milian lo sviluppo del futuro PMB ad alta velocità:

“L'ufficio di progettazione Mil realizzerà un promettente elicottero da combattimento per le forze aerospaziali. Mentre stiamo parlando di un'auto in grado di raggiungere una velocità di 400 chilometri all'ora "- ha detto la fonte, riporta RIA Novosti.

Dubito fortemente che il Ministero della Difesa fosse “FOR”, ma non ho dubbi che questo progetto sia anche un PMB con rotore di coda. - un'altra frode, la stessa del Mi-X1 "ad alta velocità", come il "progetto Rachel" con una velocità di crociera di "360" km / h; ecco il Mi-24LL con la velocità promessa a giugno 2019 = 450 km/h. Ma di fatto il Mi-24: così com'è, il Mi-24, lo rimarrà tra un anno, e tra due e tra 10 anni, perché dopo l'eccezionale M.L. Un miglio per un gene mediocre. tenendo il designer NS Pavlenko meglio del Mi-24 no PBV, anche se lo vuole davvero!

A sua volta, il progetto di un vero elicottero da combattimento ad alta velocità del Kamov Design Bureau raccoglierà polvere sugli scaffali sotto lo stretto controllo di manager "efficaci".

“Nel frattempo, negli Stati Uniti, stanno già volgendo al termine i test degli elicotteri S-97 Raider ad alta velocità e di un elicottero polivalente ad alta velocità SB 1 Defiant.

Il nuovo elicottero statunitense è stato in grado di raggiungere una velocità di quasi 460 km all'ora. Sarà dotato di un sistema di controllo del volo che fornirà operazioni a bassa quota più affidabili e sicure ”(L'elicottero promettente americano ha raggiunto ... news.rambler.ru).

L'esterno è copiato dal nostro Ka-92, ma il loro elicottero sta già completando i test e i nostri Ka-92 e Ka-102 sono ancora al riparo! Dobbiamo presumere che con il permesso del Presidente - il garante del progresso?

Vitaly Belyaev, appositamente per Avia.pro

In realtà, gli aerei ad ala aperta come gli elicotteri hanno raggiunto il limite. Il futuro appartiene all'ala chiusa dell'aereo, quindi sarà possibile combinare atterraggio verticale e velocità dell'aereo e sarà più sicuro atterrare in città.

L'elicottero non ha bisogno di velocità! Ha bisogno di buona manovrabilità e rapporto spinta-peso. Essere coinvolti in una corsa per la velocità è un denaro deliberatamente buttato giù per lo scarico! Maggiore è la velocità dell'elicottero, peggiore è la sua controllabilità e nessuno ha ancora annullato l'aerodinamica. Su uno schema a rotore singolo, la velocità massima è limitata dalla modalità di stallo, e in uno schema a doppio rotore, questo è irto di sovrapposizione delle pale. Non è possibile aumentare all'infinito la corsa di spinta della lama!)

È vero che ci dovrebbe essere una misura in tutto: gli elicotteri moderni dovrebbero averla. = 360-380 km / h, e per quelli ad alta velocità - più di 400 km / h.
Striscia a 230-260 km/h del passato. oggi è inaccettabile ed economicamente non redditizia nell'economia nazionale e suicida in guerra!

L'autore almeno capisce la parola liberale, abbiamo sempre qualcuno in mezzo, ora sotto Putin, cosa impedisce la costruzione dell'elicottero più veloce, ma per qualche motivo non ci sono aerei o elicotteri, probabilmente di nuovo i liberali stanno interferendo?

Cominciamo con l'educazione... la scuola, per non parlare della "torre"... Un esempio a caldo - IL 112... non parlo del motore, parlo del peso. E così in TUTTO!

"ciò che impedisce di costruire l'elicottero più veloce."
Non solo non abbiamo elicotteri veloci, ma anche lo stesso Kamov Design Bureau! E NON ci sono colpevoli, o "qualcuno sta interferendo"?
E Roman sa esattamente perché non ci sono elicotteri veloci, ma non parla!

Leggiamo “MVZ im. M.L. Miglio 28.10.86/1788/1986 1993. ... S.A. Kolupaev tradisce, ... ". Quindi con scetticismo, perché nel XNUMX c'erano ancora compagni, non signori. I signori hanno iniziato a essere chiamati dopo il XNUMX. Ed è divertente, ieri lo chiamavano amico, ma oggi lo chiamavano - un Schiavo?

Hanno iniziato a chiamare qualcosa dopo il 93, e allora era già un maestro.

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra