Come risparmiare sulla incidenti aerei domestici e disastri? Parere di esperti.
articoli dell'autore
Come risparmiare sulla incidenti aerei domestici e disastri? Parere di esperti.

Come risparmiare sulla incidenti aerei domestici e disastri? Parere di esperti.

 

Non è un segreto per nessuno che l'aviazione nazionale sia costituita principalmente da aeromobili fabbricati durante l'era sovietica e, per la maggior parte, tali apparecchiature hanno un'età media di 30-40 anni, il che, ovviamente, aumenta la possibilità di un incidente aereo o disastro.

 

 

Naturalmente, la sostituzione immediata di elicotteri e aerei non è possibile, almeno per il semplice motivo che ci vogliono almeno procedere con lo sviluppo di nuovi progetti tengono conto di tutti i fattori esistenti e la possibilità di un ulteriore uso della tecnologia, con un discorso qui a parlare di decine di anni, per non parlare della messa in servizio produzione stessa. Tutte le attrezzature attualmente esistente di disegni sovietici, e qui in misura maggiore sono veicoli aerei, che problema è stato interrotto nel corso 25 anni fa, che hanno bisogno di grandi riparazioni, o altrimenti l'operazione si può trasportare una seria minaccia per le persone, che porta a tutti i nuovi disastri ed emergenze .

 

 

Tuttavia, gli esperti ritengono che il materiale di soccorso può essere superata, e, con il giusto approccio può durare per almeno altri anni 15-20 senza modifiche visibili o investimento costoso, che è molto importante per il tempo di crisi ora.

Come è noto, tutti prodotti in Unione Sovietica tecnologia fornisce un set completo di parti di ricambio, e, la maggior parte delle parti continua a attualmente conservati nei magazzini, in assenza di qualsiasi bisogno. Motori d'aviazione, sistemi di controllo di volo, ed altra attrezzatura - tutto è disponibile sui depositi nazionali a numeri molto grandi, ma considerando il fatto che la tecnologia non è più disponibile, è necessario assumere che in un gran numero di pezzi di ricambio non hanno bisogno, ma allo stesso tempo l'uso di attrezzature e dispositivi per la sostituzione di quei sistemi che hanno da tempo esaurito il loro sfruttamento delle risorse, superando di oltre il 1,5-2, e quindi in tempi 3, non solo estendere la vita di s aeromobili stvuyuschih (Mi-2, aerei AN-2, ecc), ma anche fornire loro adeguata sicurezza nell'utilizzo per i compiti.

 

 

Si parte dal presupposto che centinaia di set di pezzi di ricambio, con la sostituzione completa di usurati già, permetteranno non solo di mantenere impianti di aria in servizio, ma anche fornire sempre i profitti allo Stato. Tuttavia, è necessario chiarire che in un tale argomento ha un certo numero di sfumature - dovrebbe offrire ricambi e accessori a prezzi bassi, perché a parità di condizioni, l'interesse per loro sarà manca, e anche un piccolo reddito da una singola unità, fornirà una somma molto considerevole di attuazione di tutte le componenti esistenti che in precedenza erano prodotte in Unione Sovietica che non infliggere alcun danno per l'economia dello stato russo, e implementerà i vecchi prodotti che sono effettivamente memorizzati nello stato x magazzini per oltre 30 anni.

 

Kostyuchenko Yuriy appositamente per Avia.pro

Uno dei modi per risolvere il problema. Non è chiaro perché un pensiero così ovvio necessitasse di un articolo separato.

No, promozhet. In primo luogo - tutto è già sold out, e in secondo luogo quello che avverrà attraverso gli stessi anni 5-10? Anche in questo caso il rinnovo? Una strada senza uscita.

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra