Dinfia IA 46. Specifiche tecniche. Foto.
altro
Dinfia IA 46. Specifiche tecniche. Foto.

Dinfia IA 46. Specifiche tecniche. Foto.

 

Dinfia IA 46 - velivolo multiuso piccolo-motore, prodotto da argentino produttore di aerei «Dinfia» a 1958 anni.

 

foto Dinfia IA 46

 

I lavori per la progettazione del velivolo Dinfia IA 46 iniziarono dai produttori di aerei argentini nel 1955, mentre, per creare popolarità di questo velivolo, gli sviluppatori dovettero riprogettare più volte l'aereo. Inizialmente si pensava che l'aereo sarebbe diventato un biposto e sarebbe entrato in uso sia dai proprietari privati ​​che dalle scuole per l'addestramento dei futuri piloti, tuttavia in seguito si è deciso di ampliare la portata di questo velivolo, in modo che potesse già ospitare fino a tre persone, l'aereo era adatto per l'addestramento di piloti, il trasporto di merci, nonché per la lavorazione di terreni agricoli. Successivamente, l'aereo è stato utilizzato anche per altri scopi, in particolare, per accelerare gli alianti e altri aeromobili in movimento a causa delle correnti d'aria ascendenti.

 

Dinfia IA 46 foto

 

Durante l'intero periodo di produzione, è stato costruito aerei 133 di questo modello, compresi gli aeromobili 17 presentato come versioni modificate, e, nonostante la storia quasi 60 anni, l'aereo continua a funzionare fino ad oggi - secondo 2013 anni, stiamo parlando di almeno velivoli 42.

La cabina del velivolo Dinfia IA 46 è stato progettato per la ricezione di tre persone - un pilota e due passeggeri, allo stesso tempo, tenendo conto l'uso polivalente del velivolo, a bordo del velivolo, invece i passeggeri possono ospitare un payload o circa 400 litri di sostanze chimiche, se parlando l'uso di aerei come una macchina agricola per i campi di lavorazione. velivoli massima Dinfia IA 46 distanza di volo è molto limitata ed è a soli 650 chilometri, di conseguenza, anche i vettori aerei locali non hanno utilizzato l'aereo per scopi commerciali. Più tardi, l'aereo ha cominciato ad essere gestito dalla Fuerza Aérea Argentina di effettuare un volo d'osservazione, tuttavia, già nel corso dell'anno 1965, è stato preso fuori uso a causa della gamma di volo limitata.

 

Velivolo Dinfia IA 46

 

Come centrale elettrica, qui viene utilizzato un motore aereo a pistoni a quattro cilindri Lycoming O-320-A2B, in grado di sviluppare una spinta di 150 CV, che a sua volta fornisce all'aereo una velocità di volo massima di 180 km / h.

La versione di produzione principale del velivolo è Dinfia IA 46 Ranquel, ma, in aggiunta, è stata effettuata, e anche il rilascio di due versioni modificate. In particolare, stiamo parlando di:

  • Dinfia IA 46 Super Ranquel - versione migliorata equipaggiata con motore Lycoming O-360-A1A;
  • Dinfia IA 51 Techuelche - Versione di 1963 anni, con una maggiore capacità di carburante e rafforzato fusoliera.

 

Specifiche Dinfia IA 46.

 

  • Equipaggio: 1 persone;
  • Passenger: 2 persona;
  • velivoli Lunghezza: 7,45 m;.
  • Apertura alare: 11,6 m;.
  • Aereo Altezza: 2,15 m;.
  • Peso del velivolo vuoto: kg 690. (A seconda della versione);
  • kg 470: carico utile. (A seconda della versione);
  • Peso massimo al decollo: kg 1160. (A seconda della versione);
  • Velocità di crociera: 162 km \ h. (A seconda della versione);
  • velocità di volo massima: 180 km \ h. (A seconda della versione);
  • Massima distanza di volo: 650 km. (A seconda della versione);
  • Altezza massima di volo: 4000 m;.
  • Tipo motore aeronautico: un pistone;
  • Motopropulsore: Lycoming O-320-A2B (a seconda della versione);
  • Potenza: 150 CV (A seconda della versione).

 

le compagnie aeree di aerei

Avia.pro

al piano di sopra