Boeing 737
Articoli
Boeing 737

Boeing 737. Foto. Video. Disposizione interna. Caratteristiche. Recensioni.

 

Il sette trentasettesimo è uno dei modelli di maggior successo della società aeronautica americana The Boeing Company, e anche l'aereo di linea più utilizzato al mondo. Dal 1967 sono già state prodotte più di settemila auto di questa modifica. E ancora oggi il Boeing 737 continua ad essere prodotto ed è molto richiesto dai vettori aerei di tutto il mondo. Il suo principale concorrente nel mercato del trasporto aereo, tra gli aerei passeggeri a fusoliera stretta, è Airbus A320.

 

Boeing 737 foto

Boeing 737 vola

L'azienda Boeing, in produzione oggi, ha nove varianti del modello 737, si tratta di diverse modifiche 737-600, 737-700, 737-800 e 737-900. La versione del Boeing 737 può essere suddivisa cronologicamente in tre gruppi: Original (prima generazione), Classic (seconda generazione) e Next-Generation (terza generazione).

Generazione originale (modello -100, -200)

 

L'aereo fu presentato per la prima volta al pubblico nel 1964 e nel febbraio 1968 prese il volo per la prima volta. Successivamente, la nave è entrata in servizio con la compagnia aerea. Questa era la versione 737-100, successivamente modificata nella versione 737-200 di maggior successo. Il Boeing 737-200 è stato lanciato nel 1988. Un totale di oltre 900 aeromobili di questo tipo sono stati venduti ai vettori aerei. La Boeing inizialmente prevedeva da 60 a 85 posti passeggeri sul suo aereo, ma dopo aver consultato il suo primo cliente, il numero di posti è stato aumentato a 9. Aumentando il numero di posti in ogni fila, Boeing ha sconfitto il suo rivale DC-XNUMX.

Generazione Classic (modello -300, -400, -500)

 

All'inizio degli anni ottanta, il Boeing 737 subì un significativo aggiornamento. La compagnia Boeing ha aumentato il numero di posti passeggeri nella nuova gamma di modelli. Queste modifiche possono trasportare fino a 150 passeggeri. La potenza degli aerei è cresciuta. L'aereo era dotato di nuovi motori e dell'avionica più recente. La gamma di volo è stata aumentata. Meno emissioni nocive. Hanno iniziato a soddisfare nuovi standard. Boeing ha utilizzato un nuovissimo motore CFM56 che aveva un consumo di carburante inferiore e ha anche rispettato rigorosi limiti di rumorosità. Anche le ali dell'aereo sono state modificate. L'aerodinamica è migliorata. È così che sono nati modelli di successo, 737-300, -400, -500, che possono soddisfare la maggior parte degli aeroporti del mondo. Il Boeing 737-300 decollò nel 1984 e la produzione cessò nel dicembre 1999.

 

Boeing 737 salone foto

Boeing 737 Salon

 

Nel 1986, la società iniziò a sviluppare una versione estesa, denominata Boeing 737-400, con motori più potenti e una capacità di 170 passeggeri. È diventato più lungo di tre metri rispetto al suo predecessore. La produzione di questo modello è terminata nel 2000. Il più piccolo e giovane membro della seconda generazione, il 737-500, in grado di trasportare fino a 132 passeggeri, entrò in servizio nel febbraio 1990. Prima della fine della produzione del 737-500 nel 1999, più di 350 unità furono consegnate alla compagnia aerea.

Generazione Next-Generation  (Modelli -600, -700, -800, -900)

 

A metà degli anni novanta è stata lanciata la terza generazione del Boeing 737. Questa generazione include le modifiche -600, -700, -800 e -900. A differenza delle versioni precedenti, i modelli -800 e -900 hanno subito significativi miglioramenti tecnologici.

Uno dei miglioramenti più importanti è la presenza di Head-Up Display (HUD), che è usato in aerei militari. HUD è un display trasparente che è tra il pilota e la finestra pozzetto. Proiettato tutti i dati importanti quali l'altitudine, velocità, posizione e altro ancora. Durante il decollo e l'atterraggio visualizza una rappresentazione schematica della pista, permettendo 737 volare anche in condizioni di scarsa visibilità.

 

Boeing 737 salone schema

schema di Boeing 737

Queste versioni sono state equipaggiate con il nuovo propulsore CFM 56-7B. Sedili Boeing 737-700 versione identica 737-300. Il primo aereo 737-700 1997 consegnato nel corso dell'anno per la società "Southwest Airlines". Le versioni successive 737-800 una versione moderna con una maggiore gamma di 5765 189 km e passeggero. Versione 737-800 è un modello di successo di 737-900 di terza generazione con più di vendere la macchina.

La richiesta di una variante simile al 727-500 ma con una portata più lunga ha portato allo sviluppo del 737-600. Il primo volo del Boeing 737-600 è avvenuto nel 1998. Il Boeing 737-900ER è il più grande della famiglia 737 con un'autonomia fino a 6045 km. Questo modello è entrato in servizio di volo nel 2007.

 

 

Specifiche del Boeing 737-900 (737-800):

 

  • Lunghezza: 42,10 m (39,50 m)
  • Altezza: 12,5 m.
  • Apertura alare: 34,30 m.
  • Fusoliera Larghezza: 3,76 m.
  • Velocità di crociera: 825 km / h.
  • Velocità massima: 880 km / h.
  • Autonomia: 5660 km.
  • Soffitto: 12400 m.
  • Numero di posti: 177-189 (162-189)
  • Equipaggio: Persona 2

 

Boeing Video 737

 

Visualizza tutti i piani ...

 

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra