articoli dell'autore
In esecuzione sul posto

In esecuzione sul posto

Mi-171A3 “artico”: realizzato in Russia il primo elicottero offshore (gazeta.ru›army/).

È strano, ma dalla KB MVZ "creato per la prima volta" è già il terzo "conquistatore dello scaffale".

In primo luogo c'è il Mi-38.

"Oltre a una maggiore efficienza e capacità di carico, il Mi-38 avrà una portata aumentata a 1300 km, il che lo rende estremamente attraente per le operazioni offshore. L'importo totale del sostegno statale per il progetto è di 1 miliardo di rubli", - ha affermato il ministro dell'Industria e del Commercio Denis Manturov. Lo riporta "The Rambler".

Per il Mi-38 "creato per la prima volta" e l'Arctic Mi-171A2:

“3 dicembre 2018. Il Mi-171A2 è una versione offshore dell'elicottero, poiché l'aereo è progettato per operare sul mare. Tali apparecchiature sono estremamente richieste per lo sviluppo di depositi sulla piattaforma continentale”: (//finobzor.ru/).

L'importo totale del sostegno statale per il progetto è di 1 miliardo di rubli", ha affermato Denis Manturov, ministro dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa (Fonte: Ulan-Ude Aviation Plant.

Ma questo elicottero per voli offshore, a quanto pare, è vecchio stile e hanno deciso di dargli un aspetto più aerodinamico, "incrociandolo" con il Mi-38. All'uscita, è stato "creato per la prima volta" il terzo Arctic: Mi-171A3, in cui il muso e il telaio sono del Mi-38; "Il sistema di alimentazione situato nel pavimento dell'elicottero è stato preso in prestito dal Mi-38, il che ha permesso di accelerare lo sviluppo e ridurre i costi di produzione della macchina ... L'elicottero è assemblato presso l'Ulan-Ude Aviation Stabilimento (U-UAZ)”. /news.rambler.ru/army/ 21 dicembre 2021).

L'importo totale del sostegno statale per il progetto è di 1 miliardo di rubli", ha affermato Denis Manturov, ministro dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa.

Ma in generale, riguardo al Mi-171A2 e al Mi-171A3, va detto che "Il gioco non valeva la candela", o "da vuoto a vuoto", perché. meglio del Mi-38 non hanno funzionato!

Ma mi sembra che i dirigenti del governo siano più interessati non ai migliori elicotteri, ma ai migliori prezzi per loro! Ad esempio, più a lungo il Mi-38 è stato "finalizzato" al centro di costo, migliori sono stati "finalizzati" i suoi prezzi:

“Gli elicotteri trasportano in media 26 passeggeri per una distanza fino a 630 km. Sono utilizzati per il lavoro come parte di squadroni aerei che forniscono lavoro sullo scaffale ... I costruttori di elicotteri russi scommettono su un Mi-8M e Mi-38 profondamente modernizzati (costo stimato - $ 12 milioni) "  (aviaport.ru/news/2011/04/05).

“Il capo progettista del Mi-38, Nikolai Chalov, ha affermato che l'economia del Mi-38 è stata calcolata rispetto al Mi-8. Secondo i calcoli, il costo del Mi-38 oggi è di $ 15-17 milioni, tuttavia va tenuto presente che quando sono stati effettuati i calcoli, il costo di alcune unità è stato preso come prototipi e nella produzione in serie il costo di unità diminuirà. Il Mi-171 oggi costa più di 10 milioni di dollari". (24.06.2011/XNUMX/XNUMX. //aviaport.ru/).

“Il costo di un nuovo Mi-17 è di circa 11-15 milioni di dollari, a seconda della configurazione, e il costo stimato dichiarato del Mi-38 parte da 40 milioni. dollari.

Anche al costo attuale del Mi-17, poche persone in Russia possono permettersi di acquistare questo elicottero, e anche il Mi-38 ancora di più. (Risultati dubbi... Notizie per il 30 novembre 2019 (//version.ru/).

Ma anche un costo così alto non è niente in confronto a quello reale che gli viene assegnato oggi dai manager “efficaci”:

"Un mega-contratto può essere definito un accordo che sarà firmato oggi al MAKS-2021 dalla Russian Helicopters JSC (VR) e dal Ministero delle Emergenze russo. In base al contratto del valore di 14,7 miliardi di rubli, si prevede che 2023 Mi-2024 saranno consegnato nel 9-38, hanno detto fonti a BUSINESS Online" nel settore dell'aviazione.

A 1,6 miliardi di rubli per elicottero, un contratto del genere sarà firmato oggi a Zhukovsky vicino a Mosca per 9 Mi-38 Kazan. Questo è il primo ordine relativamente massiccio per questo tipo di aeromobile. Fonti di "BUSINESS Online" affermano che l'accordo con il Ministero delle situazioni di emergenza della Russia è stato rotto dal Presidente della Repubblica del Tatarstan Rustam Minnikhanov" (//smi2.ru/. 22 luglio 2021).

E inoltre: “La rivalità tra Kazan e Ulan-Ude sta raggiungendo un nuovo livello. Come risponderanno i Buriati al contratto da 15 miliardi dello stabilimento di elicotteri di Kazan?.

E Ulan-Ude risponderà dicendo che dopo il lancio della serie Mi-171A3, costerà molte volte meno del Mi-38, e quindi i "Buryats" inizieranno a riempire con successo questa nicchia.

Segue il fatto che nessuno acquisterà il Mi-38, dopodiché la Kazan Helicopter Plant, in quanto “non necessaria” (come lo stabilimento di elicotteri coassiali a Kumertau), interrompe l'assemblaggio di elicotteri e passa alla produzione di pezzi di ricambio per U-UAZ, nonostante in precedenza avesse fornito all'intero globo elicotteri MI-8!

Ma dopo la presunta "ottimizzazione", UAZ riceverà pezzi di ricambio non solo da Kumertau per elicotteri coassiali Ka-32 e Ka-29, che non produce, ma anche da Kazan per elicotteri Mi-8!

E per essere più precisi, manager “efficaci”, con il pretesto di rivalità tra gli stabilimenti di elicotteri, hanno effettivamente posto le basi per il fallimento dello stabilimento di elicotteri di Kazan, seguendo le istruzioni del FMI.

Se il governo federale avesse davvero a cuore un'industria elicotteristica efficiente ed economicamente più redditizia nel nostro Stato, gli elicotteri Ka-32-10AG, che sono molto più redditizi e molto più sicuri degli elicotteri Mi, avrebbero lavorato nelle zone artiche e marittime per tanto tempo. Inoltre, gli elicotteri ad alta velocità Ka-92, appositamente progettati per tali voli e per la nostra Air Force, sarebbero già prodotti in serie.

Per quanto riguarda le capacità promosse del Mi-171A3: “Il peso massimo al decollo della macchina è di 13 kg. È in grado di trasportare 000 passeggeri su una distanza fino a 24 km”.

Infatti, a una distanza di 1000 km. potrà trasportare non 24 passeggeri, ma un massimo della metà, perché la scorta di carburante necessaria per 12 km non gli consentirà di trasportare più di 1000 passeggeri. modo!

Il Ka-92 trasporterà 30 passeggeri su questa distanza per diversi motivi.

  • A causa dell'alta velocità, richiederà molto meno carburante.
  • Non vi è alcun consumo di carburante per hv. elica fino al 12% della potenza del motore.

  • A causa dell'assenza di pesanti travi di coda e di estremità con riduttori.
  • L'efficienza delle eliche coassiali supera significativamente l'efficienza di un elicottero a rotore singolo e, di conseguenza, il peso massimo al decollo Ka-92 = 16 t e il Mi-171A3 = 13 t. con gli stessi motori.

Nei cui interessi?

“Andrey Boginsky, Direttore Generale di Russian Helicopters, ha parlato in un'intervista con Vedomosti dell'imminente cessazione dell'assemblaggio finale degli elicotteri a Kumertau (Repubblica del Bashkortostan). “Non abbiamo il compito di chiudere la Kumertau Aviation Production Enterprise (KumAPP), ma il compito è renderla un selezionatore competitivo”, ha osservato. 10 aprile 2019,

E hanno anche inventato una ragione per questo, per usare un eufemismo, sabotaggio:

"Gli sviluppatori hanno considerato il Ka-29 obsoleto, convincendo tutti dell'inutilità della sua modernizzazione e della necessità di creare un elicottero completamente nuovo. Il costo di un tale progetto sarà sproporzionatamente più alto, i tempi sono imprevedibili. Il desiderio di ricevere finanziamenti per lo sviluppo di un elicottero completamente nuovo ha portato alla formazione di un'opinione su "obsolescenza e futilità" dell'intera linea: Ka-27, Ka-29 e Ka-31 e la promozione lenta del programma Ka-27M. riprende e svanisce per 20 anni" (E. Matveev, /aex.ru/).

E la nostra aviazione dell'esercito continua ad essere armata con elicotteri Mi-24 di varie modifiche, nonostante il fatto che gli elicotteri Ka-29 siano significativamente superiori al Mi-24/35 nelle loro qualità di combattimento. Partiamo dall'età:

Mi-24 - l'inizio della produzione in serie - 1971;

Ka-29 - la produzione in serie è iniziata nel 1979,

Come puoi vedere, il Mi-24 è invecchiato 8 anni prima del Ka-29, ma è ancora in produzione. Nell'esercito di questo rottame di varie modifiche: "visibile e invisibile". Ma la cosa più sorprendente è che le modifiche più "perfette" del Mi-35 e del Mi-28 sono anche peggio dell'originale.

Un'intervista con un pilota dell'aviazione dell'esercito con esperienza di volo su elicotteri Mi-8, Mi-24, Mi-35M e Mi-28N (//topwar.ru/86940-ya-vertoletchik-chast-pervaya).

“- C'è una grande differenza tra Mi-24 e Mi-35M?

- Diciamo: "Abbiamo incrociato un riccio con un serpente, abbiamo un filo". Perché in questa macchina è stata presa parte della "28a", parte della "24a" è rimasta. Tipo Frankenstein.

Secondo i miei sentimenti, è meno stabile in volo. Se il Mi-24 vola come un ferro, non hai nemmeno bisogno di toccarlo, allora questo vuole costantemente rotolare, beccheggiare, come se cercasse di andarsene da qualche parte. Deve essere costantemente tenuto, più spesso interferire con la gestione. Per acrobazie aeree complesse, questa è la mia opinione personale, è più piacevole volare su un 24-ke.

A proposito di Mi-24. Cherkasov Mikhail Alekseevich. Memorie di un comandante di elicottero (Afghanistan):

"... in condizioni di aria rarefatta, dove il Mi-24, che ha le pale del rotore accorciate, può reggere solo a causa della velocità, e alle basse velocità di volo ha AX FLY"  (//artofwar.ru/).

Ancora Mi-24. Feedback da un pilota da combattimento:

2 Shuravi: Voli almeno nel 24° - e poi giudichi. Il fatto che voli è sorprendente per me. Meraviglia sovrappeso, goffa, irragionevolmente sproporzionata (forumavia.ru).

Informazioni su Mi-28:

N. Loparenok, e ti sei sbagliato sullo scarto. Pensa a tuo piacimento."

Alessandro. Volo con questo metallo ferroso e so di cosa parlo.

Alessandro. Non sto dicendo che Apache sia una buona macchina! Dico che il Mi-28 fa schifo! Infruttuosa, rozza, moralmente obsoleta, assolutamente mal concepita e spinta da una macchina commerciale! L'esercito ha bisogno di un elicottero completamente diverso! 2011-11-04 (forumavia.ru).

“Nel 1986, nel 344° PPI, hanno elaborato un grande argomento di ricerca sull'uso in combattimento e la creazione di caratteristiche comparative del Mi-24 e del Ka-29:

La manovrabilità del Ka-29 in termini di esecuzione dei giri di pedale (rotazione attorno ad un asse verticale, ndr) è mantenuta dal livello del mare a un soffitto statico di 3700 m.                      

Un Mi-24 a rotore singolo con un rotore di coda su un soffitto statico di 2000 m è in grado di librarsi solo senza eseguire virate (questo vale pienamente per il Mi-28NM, nota dell'autore). Affinché possa eseguire giri con la velocità angolare di rotazione del coassiale Ka-29 sul suo soffitto statico, il suo soffitto ufficialmente dichiarato deve essere ridotto di 400-500 m A questa altitudine, i motori funzioneranno a un modalità sotto il decollo, fornendo la riserva di potenza necessaria per girare il rotore di coda durante le inversioni. In caso di avaria di un motore in volo, l'elicottero coassiale mantiene la stessa manovrabilità in termini di giri dei pedali di due motori funzionanti. Mi-24 con un rotore di coda semplicemente non è disponibile.

Il Ka-29 è stato il primo elicottero domestico in grado di effettuare un giro di pedale (piatto) nell'intera gamma di velocità di volo. Per il Mi-24, questo è inaccettabile a causa della forza del rotore di coda, della trasmissione e del braccio di coda. Una tale manovra di combattimento, ovviamente, fornisce al Ka-29 la SUPERIORITÀ su tutti gli elicotteri da combattimento nazionali e stranieri del suo tempo. La capacità del Ka-29 nel più breve tempo possibile di assumere una posizione vantaggiosa per attaccare un bersaglio mantenendo le caratteristiche di elevata precisione dell'arma è il sogno di un cecchino aereo. I piloti con esperienza nel volo di elicotteri di entrambi gli schemi, prima di tutto, notano la facilità di pilotaggio e l'obbedienza nel controllo del Ka-29. (airwar.ru/enc/sh/ka29).

Come puoi vedere, i gestori "efficaci" hanno interrotto la produzione del miglior velivolo d'attacco Ka-29, in modo che non interferisse con l'armamento della nostra Air Force con il peggior Mi-24/35. E alla catena è seguita la chiusura dello stabilimento stesso nella città di Kumertau per la produzione di tutti i modelli di elicotteri coassiali. unico e incomparabilmente sicuro, inoltre, economicamente più vantaggioso rispetto agli elicotteri dello schema classico, a cui oggi viene data una preferenza irriverente. Sì, un tempo era lo schema classico che maturava l'aviazione in elicottero, ma oggi questo schema è già un grosso freno al progresso dei nostri elicotteri e un evidente onere per lo Stato. Ad esempio, due Mi-28, un Mi-24 e un Mi-35 sono caduti in Siria, in cui un razzo è esploso nella regione di Khv. eliche (per il Ka-50 non sarebbe critico), in cui sono morti 6 piloti di alta classe e gli elicotteri non possono essere ripristinati !!!

Certo, tutto questo, scusate l'espressione, l'ottimizzazione è svolta nell'interesse del FMI, e forse sotto la direzione del Vashobkom, il che non facilita il nostro Stato, perché viene inflitto un danno materiale e morale irreparabile. La produzione di elicotteri Mi deve essere categoricamente abbandonata per passare agli elicotteri coassiali; ed elicotteri pesanti - sullo schema trasversale e un elicottero a rotore singolo senza rotore di coda, le cui fondamenta furono gettate anche prima del V.O.V.

I.P. Bratukhin, Primo volo - 1940. Ulteriori sviluppi furono interrotti dalla guerra.

Ma questo schema viene alla mente dagli europei su suggerimento dei progettisti del centro di costo.

"Due eliche laterali forniscono una spinta orizzontale e l'ala corta crea sollevamento e scarica il rotore principale a velocità di crociera del 40-50%, il che rende possibile ridurre l'angolo di attacco delle sue pale e accelerare l'elicottero a velocità record" (popmech.ru/technologies/14332-samyy-bystryy-helicopter-rekordy-eurocopter)

“Secondo il capo dell'Eurocopter Lutz Bertling, la seconda versione dell'X4 utilizzerà un sistema di controllo fly-by-wire e un'avionica più avanzata. "Siamo fiduciosi che questo sarà un prodotto rivoluzionario. Sull'X4, prevediamo di ridurre il rumore del 70% e il consumo di carburante del 30%", ha aggiunto..

Vitaly Belyaev, appositamente per Avia.pro

al piano di sopra