Incidente aereo Li-2 all'autostrada che porta all'aeroporto. 1970
altro
Incidente aereo Li-2 all'autostrada che porta all'aeroporto. 1970

Incidente aereo Li-2 Kiev impianto aviazione MAPPA URSS all'autostrada che porta all'aeroporto

  • Data del crash: 17.02.1970, la
  • Il momento dello schianto: 18: 50
  • Paese del crash: l'URSS
  • Posizionare l'incidente aereo: aeroporto Leningrad (autostrada)
  • Tipo di aeromobile: Li-2
  • Registrazione di aeromobili: SSSR21504
  • Nome di compagnie aeree: Kyiv Aviation pianta

Cronologia degli eventi: Il carrello principale sinistro e il motore al momento dell'inversione strappati. Di conseguenza, l'aeromobile fermato in terreni innevati non lontano dalla RD-6 245 m ad una distanza dal bordo sinistro della striscia con MK gradi = 279. La fusoliera è completamente distrutto dal telaio 1 9 sul lato sinistro, il lato destro è deformato. Tutti i membri dell'equipaggio sono stati gravemente feriti. Operatore radio morì subito. Ho lividi passeggero informe.

I dati sulle vittime:

  • Totali a bordo erano persone 6: 5 1 membri dell'equipaggio e dei passeggeri. Totale ucciso 1 persone: passeggeri 1.

Dettagli dello schianto:

  • Fase di volo: il decollo
  • cause identificate dello schianto: errore di equipaggio
I dati relativi al piano:
  • aereo Marca: Lee-2
  • ID Aircraft: URSS-21504
  • Paese dove ha registrato aereo: l'URSS
  • Data di produzione del velivolo: 15.05.1952
  • Numero di serie del velivolo: 23441610
  • Ore aeromobili: 7123
  • Motori: 8112474 811527
dei dati di volo:
  • Tipo Tour: Truck
  • Aviation Company: Kiev Aviation pianta
  • Il paese, che è stato registrato compagnia aerea: URSS
  • Sto volando da: Leningrado (autostrada)
  • Volare a: Minsk (Minsk-1)
  • Località originale: Leningrad (autostrada)
  • Un ultimo punto: Kiev (Gostomel)
Ulteriori informazioni:

Informazioni su l'equipaggio:
  • KBC Leonid A. Veledinsky
  • il co-pilota, Anatoly Nikanorovich Naumchuk
  • compagno Kim M. Dyachenko
  • meccanico Peter Matvejevic Fedortsev
  • operatore radio Ivan Dudnik
al piano di sopra