AerialTarget (AT)
altro
AerialTarget (AT)

AerialTarget (AT)

Radiocomandato tipo di destinazione aerea Aerial Target (AT) hanno iniziato a sviluppare più anni 70 fa. Era primi proiettili anti-aerei del mondo, che possono essere controllati, che hanno progettato e costruito il British costruttore di A. Lowe. Questo sviluppo è stato effettuato durante la prima guerra mondiale. L'obiettivo principale era la distruzione di bombardieri tedeschi. E 'stato utilizzato prima 1917 anno, ma a causa di imperfetta progettazione e gestione interesse per lo sviluppo è sceso.

La storia del progetto

È emersa la necessità a causa di bombardamenti aerei nemici di massa. Nel corso di questi anni ha cominciato ad emergere solo difesa aerea del paese. Questa massiccia distruzione di obiettivi strategici dai bombardamenti aerei ha portato all'attivazione di progettisti di creare sistemi di sicurezza. Va inoltre notato che bombardamento di dirigibili tedeschi sono svolte di notte, rendendo difficile distruggere i loro sistemi di terra.

Così, in 1925, il già noto progettista radiofonico Archibald Lowe si offrì di contrastare gli aerei nemici con veicoli radiocomandati senza equipaggio che trasportavano esplosivi. L'idea del progettista era di controllare l'apparato da terra al bersaglio rilevato, dopo di che l'obiettivo aereo (AT) esplodeva vicino al bersaglio e portava il massimo danno al bombardiere con schegge. Questa idea è stata sviluppata, il capo progettista del progetto era G. Folland, e Lowe è stato nominato capo del dipartimento di ricerca. 

disegno

Il nome "Flying target" è stato scelto appositamente per ingannare l'intelligenza nemica. Veicolo è stato realizzato in legno nello Schema monoplano, che sono stati altamente trova ali. Dispositivo di apertura alare raggiunge 4,2 metri. La centrale è stata presentata al motore a pistoni a due cilindri, che ha dato 25 cavalli. Motore aziona un'elica singola. E 'stato originariamente fissato 50-cv, ma ha creato un grande magnete interferenze ad apparecchi radio.

Utilizzato per controllare i timoni orizzontali e verticali, e la stabilità del rotolo è diventato possibile grazie alla piegatura dell'ala. Lungo il corpo e tra le ali erano tese speciale filo, che funge da antenna. Ogni antenna montata lavorato al ricevimento di una certa frequenza, che sono state trasferite al pilota automatico relè.

Il progetto, redatto da Lowe, la macchina doveva correre da una catapulta sul percorso specificato alla meta. L'operatore deve tenere il dispositivo nel campo di vista, allora è necessario fare salire più vicino al bersaglio in un percorso circolare. Dopo aver raggiunto l'obiettivo di minare la tenuta 40 chili di esplosivo, che trasportava un drone. Se si devia dal corso potrebbe mettere a terra la macchina a causa della presenza di tipo attrezzatura da sci.

Prova

Nella primavera di 1917 sono state prodotte le macchine 7 di Aerial Target (AT). La prima dimostrazione del dispositivo è avvenuta a marzo 1917, il volo è finito piuttosto rapidamente, perché la vite era rotta, eppure il progettista è riuscito a dimostrare una buona manovrabilità del bersaglio. Questa dimostrazione ha mostrato le possibilità, dopo le quali è iniziato lo sviluppo attivo del progetto. Ulteriori test sono stati quasi falliti a causa di numerosi fallimenti. Inoltre, c'era un nuovo compito per la distruzione degli aerei bombardieri nemici. Naturalmente, Aerial Target (AT) poteva resistere a loro, ma richiedeva un significativo perfezionamento del dispositivo, che non è mai stato dato il permesso. Nell'autunno di 1917, il progetto è stato infine chiuso da un decreto gestionale. 

AerialTarget (AT). Caratteristiche:



modifica   AT
Apertura alare, m   6.71
Aircraft Lunghezza m   6.20
Altezza, m   1.78
superficie alare, m2  
Peso, kg  
  vuoto  
  decollo normale   227
Tipo motore   1 PD ABC Gnat
Potenza, CV   X 1 35
Velocità massima km / h  
soffitto pratica, m  

 

altri UAV

aereo

al piano di sopra