Finnair è

notizie

Una donna con allergia alle noci non era ammessa sull'aereo "Finnair"


Il vettore Finnair ha rifiutato di consentire al passeggero di salire sull'aereo a causa di un'allergia al capezzolo.

La direzione e i rappresentanti del vettore aereo finlandese "Finnair" continuano a stupire con situazioni difficili nelle sue attività dirette. Come è noto all'agenzia di stampa Avia.pro, alla vigilia del pomeriggio, la compagnia aerea ha rifiutato di permettere al suo cliente, uno svedese Emeli Berg, di atterrare su un volo a causa della sua allergia ai matti. Si noti che dopo un lungo incontro tra i membri dell'equipaggio, il comandante dell'aereo di linea del passeggero ha deciso di negare il passeggero a bordo del volo, quindi le sue allergie possono portare a gravi conseguenze, inclusa la morte.

È interessante notare che inizialmente i rappresentanti del vettore aereo hanno rifiutato di restituire l'importo pagato alla donna per il biglietto aereo, tuttavia, dopo pressioni pubbliche e pressioni da parte delle autorità, hanno comunque restituito i soldi e si sono scusati con la donna.

al piano di sopra