notizie

Hai visto l'Occidente? Marcature occidentali su missili iraniani abbattuti


Il relitto di missili iraniani in Arabia Saudita si è rivelato un falso.

Nel mezzo della dimostrazione da parte della parte saudita del disastro dei droni e dei missili da crociera Quds-1, gli esperti hanno scoperto una serie di incongruenze che suggeriscono che l'attacco fosse più una messa in scena organizzata dagli Stati Uniti d'America.

La prima cosa a cui gli esperti hanno rivolto la loro attenzione sono i rottami dei droni e dei missili da crociera stessi, a giudicare dal fatto che il danno si è rivelato così ordinato e minimo che semplicemente non poteva essere causato dall'intercettazione dei sistemi di difesa missilistica.

“I detriti missilistici Quds-1 mostrati sono più che strani. Una "fetta" ordinata di un missile da crociera che vola a grande velocità, senza altri danni visibili - è qualcosa di fantastico. In effetti, il razzo avrebbe dovuto essere trasformato in un setaccio, ma non tagliato in due parti, praticamente senza danneggiare nemmeno la vernice sul razzo stesso. ", - ha detto l'analista Avia.pro.

Inoltre, è stato notato che sul relitto del cosiddetto I missili Quds-1 sono contrassegnati con segni occidentali, che in realtà non possono essere su un missile da crociera iraniano, che non è destinato all'importazione nei paesi occidentali.

Alla luce di ciò, gli esperti non lo escludono dal cosiddetto i missili iraniani abbattuti si sono rivelati un falso, il cui scopo è quello di screditare Teheran.

e altro ancora e nessuno! non per niente la loro difesa non ha risposto con un solo colpo all'approccio di massa dei propri missili terroristici! Perché i Pindos hanno risposto subito che avrebbero aiutato l'alleato con il bottino a ripristinare la distruzione

Gli armamenti vengono spesso rivenduti a paesi terzi, quindi i missili possono essere americani, israeliani o uno qualsiasi dei paesi dell'Europa o dell'Asia.

Penso che questo Pindos abbia messo in scena una provocazione attraverso gli Ussiti.

O, come opzione, questo è l'alfabeto slavo. E poi verrà alla ribalta la versione con i "dispersi" dal territorio dei missili da crociera basati sull'aviazione ucraina che sono arrivati ​​dopo il crollo dell'URSS.

il lamento del "pubblico liberale" sulla totale inutilità dei sistemi di difesa aerea realizzati dallo Stato. Dove piangere per i soldi stupidamente profanati del contribuente americano? Dove sono le raccomandazioni per ridurre il programma di confronto tra gli Stati Uniti arretrati e gli yemeniti di gran lunga avanzati? Dove piange Olga?

pagina

al piano di sopra