Abe

notizie

Al Giappone non piacevano le esercitazioni militari della Russia nelle Kurili


Il Giappone era indignato dagli esercizi russi nelle isole Curili

Un'altra nota di protesta relativa alle isole Curili è stata inviata dal Giappone alla guida della Russia. Secondo il fatto quotidiano, il documento è la risposta di Tokyo alle esercitazioni militari che si svolgono sulle isole.

"Le esercitazioni militari russe condotte nei" territori del nord "(il nome giapponese delle Kurili del Sud) non corrispondono alla posizione di Tokyo riguardo a queste isole, e quindi le azioni della Russia sono inaccettabili per il Giappone"- una tale valutazione degli eventi è stata espressa nelle parole del rappresentante del Ministero degli affari esteri del Giappone.

Gli esercizi, iniziati martedì 12 marzo sulle isole di Iturup e Kunashir, includono il personale militare 500 e le unità di equipaggiamento 70. I militari stanno praticando azioni per impedire lo sbarco di un nemico condizionato. Parlando di ciò che sta accadendo, il capo del servizio stampa del distretto militare orientale (VVO), Alexander Gordeyev, ha detto che le unità di fucili motorizzati hanno partecipato agli esercizi, ma ci sono anche dati sull'uso dell'aviazione da combattimento.

I fucilieri che erano protetti dai carri armati T-72B e dai veicoli da combattimento della fanteria BMP-2 hanno dovuto sfondare le difese del nemico condizionato. Quindi, sono stati in grado di prendere posizioni comode da cui è stato possibile colpire il colpo più efficace, privando il nemico della capacità di manovra. Il supporto per il fuoco del fucile motorizzato è stato fornito da lanciagranate e calcoli 120-mortaio "Sani".

Tokyo non riconosce la sovranità russa sulle Kurili del Sud, insistendo sul fatto che Iturup, Kunashir, Shikotan e Habomai tornano al loro controllo. La leadership russa ricorda che la sovranità russa su tutte le isole Curili è legittima. I Kurili trasferirono l'Unione Sovietica in seguito alla Seconda Guerra Mondiale.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra