Il bombardamento di Aleppo

notizie

VKS terroristi russi distrutti magazzini a Aleppo


I servizi di sicurezza militari russi hanno inflitto un duro colpo alle sedi della base dei militanti siriani.

Contrariamente alle aspettative che le forze governative siriane, con il supporto diretto delle forze aerospaziali della Federazione Russa, inizieranno un'offensiva contro i militanti del gruppo terroristico "Stato islamico" (l'attività è ufficialmente vietato in Russia -. Ndr)., L'esercito siriano ha cominciato ad avanzare sui militanti situato in Aleppo e l'area circostante di questa città.

Secondo informazioni preliminari, a seguito di massicci attacchi aerei, i magazzini con armi sono stati completamente distrutti e, secondo alcuni rapporti, una fabbrica che produce armi chimiche.

La videocassetta mostra che il sistema missilistico aeronautico militare russo infligge colpi precisi, che portano a gravi distruzioni. Non ci sono informazioni sulle vittime e le vittime degli attentati, ma si può vedere che gli edifici del magazzino e le sale di produzione sono stati completamente distrutti.

"Al momento le forze governative siriane possono condurre offensive su quasi tutti i settori, tuttavia, è ovvio che il sostegno diretto videoconferenza Russia, così come, secondo alcuni rapporti, le forze armate della Turchia, ci sono due possibili direzioni di avanzata dell'esercito siriano - la parte nord-occidentale della Siria, e il centro (sobborgo di Damasco - ed.) ", - crede l'analista militare.

In precedenza, l'agenzia di informazione e notizie Avia.pro ha già riferito che il giorno prima nel pomeriggio Sulla base aerea militare russa "Khmeimim" si è notato un risveglio, che, molto probabilmente, suggerì l'inizio di una nuova offensiva contro Aleppo.

Tenuto conto del fatto che la città di Aleppo si trova vicino all'US-controllato, è probabile aspettarsi nuovi scontri con la coalizione occidentale, tuttavia, non è ancora stata eseguita nel bombardamento corrente di Aleppo nessuna reazione.

Nel corso degli ultimi sei mesi i VKS russi forniscono un sostegno efficace per le forze governative siriane, così sono stati gli insediamenti esenti a East Guta, distrusse gran parte della terroristi nel sud di Damasco, catturato periferia nord di Homs. Si prevede che verso la fine di maggio, i militanti del "stato islamico" saranno completamente cacciati dei sobborghi meridionali della capitale siriana, che migliorerà in modo significativo la posizione delle forze governative SAR.

 

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra