Intercetta MiG-23

notizie

Videofact: MiG-23 combattente intercettato passeggero Bombardier CRJ-200


Il combattente MiG-23 ha intercettato un aereo di linea passeggeri che è entrato nella zona di non volo.

Questo pomeriggio, l'equipaggio del combattente MiG-23 ha intercettato un aereo di linea passeggeri nello spazio aereo chiuso della Libia. Secondo i dati disponibili, l'aereo di linea passeggeri Bombardier CRJ-200 penetrava illegalmente in una zona chiusa senza volo nello spazio aereo della Libia, mentre, secondo i dati iniziali, l'equipaggio dell'aereo non rispondeva all'avvertimento del dispatcher e l'aereo era seduto con la forza.

A disposizione della risorsa Avia.pro è stato un video unico, che cattura il processo di intercettazione e atterraggio forzato dell'aeromobile. È stato riferito che dopo che un aereo militare si è avvicinato ad un aereo civile, l'equipaggio è stato costretto ad obbedire alle richieste dei militari e atterrare sull'aeroporto militare Tamanhint.

Al momento si sa che a bordo dell'aereo civile Bombardier CRJ-200 c'erano squadre di medici che miravano ad assistere le formazioni del "governo di unità nazionale".

Per quali ragioni l'equipaggio dell'aeromobile è entrato nella zona chiusa senza volo e non è entrato in contatto con il dispatcher, mentre rimane sconosciuto.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra