Principali compagnie aeree hanno rifiutato voli per l'Ucraina

notizie

Principali compagnie aeree hanno rifiutato voli per l'Ucraina


Fino al 29 marzo, il numero di partenze è stato ridotto a 305, che è inferiore a quello previsto per 38. Questo è stato annunciato da International Airlines di Ucraina - UIA.

I voli per Mosca, Novosibirsk, Tbilisi, Astana, Kaliningrad, Tel Aviv, Helsinki, Monaco, Bruxelles, Roma, Istanbul, Dubai, Zurigo e Roma sono soggetti a cancellazione. Anche il volo per Tel Aviv da Dnepropetrovsk è stato cancellato.

La cancellazione dei voli è causata dalla situazione politica del paese e, di conseguenza, da una diminuzione del fatturato del passeggero. I posti di prenotazione per i voli sono quasi inesistenti, afferma la dichiarazione ufficiale di UIA.

Avia.pro

al piano di sopra