Aeronautica iraniana

notizie

Washington ha annunciato la sua intenzione di attaccare l'Iran


Negli Stati Uniti, l'Iran era considerato la principale minaccia in Medio Oriente.

Nonostante il fatto che gli Stati Uniti abbiano unilateralmente rotto l'accordo con l'Iran sul programma nucleare, accusato questo paese di aggressione contro Israele e lo abbia definito la principale minaccia per il Medio Oriente, questo pomeriggio a Washington hanno iniziato a parlare di un attacco su vasta scala all'Iran. La ragione di ciò fu presumibilmente l'intervento di Teheran negli affari interni ed esterni dell'Iraq.

Secondo Washington, Teheran sta interferendo negli affari interni ed esterni della dell'Iraq, di conseguenza, per la presenza in quel paese di diplomatici statunitensi e militari, sono i civili. Questa è la città di Bassora, dove per diversi giorni ci sono state proteste di civili che hanno tentato più volte di attaccare la missione diplomatica statunitense.

"La Casa Bianca ritiene che l'Iran sia responsabile delle rivolte in Iraq a Bassora e dell'attacco alla missione diplomatica americana", - ha detto a Washington.

Gli specialisti hanno suggerito che in realtà gli Stati Uniti stanno solo cercando di trovare una nuova ragione per attaccare l'Iran.

"Vale la pena che gli Stati Uniti bombardino l'Iran e portino lì la sua" democrazia ", poiché l'intero Medio Oriente sarà sotto il controllo di questo paese. Per gli Stati Uniti è estremamente redditizio. Tuttavia, l'Iran si sta riorganizzando rapidamente, acquisendo moderni sistemi di difesa aerea, modernizzando la sua aviazione e sviluppando la cooperazione militare con la Russia e la RPC, e in questo caso gioca contro le politiche di Washington "., - ha detto l'analista Avia.pro.

al piano di sopra