Pianificazione della bomba

notizie

Negli Stati Uniti ha creato una bomba che minaccia il russo C-400


La bomba furtiva che riceverà l'F-35 sarà in grado di volare più di 500 chilometri.

Gli Stati Uniti continuano ad aumentare le capacità del combattente F-35C di quinta generazione. Viene fornito con attrezzature e programmi che consentono di colpire bersagli a terra. Forse questa abilità diventerà presto il suo compito principale.

Recentemente, la US Navy ha annunciato il lancio di un nuovo bombardamento stealth AGM-154 o serie JSOW-ER. Il processo dovrebbe essere completato entro la fine di 2023, mentre la bomba può essere un mezzo molto efficace per gestire il sistema di difesa aerea russo C-400, il cui raggio di distruzione effettivo è di 400 chilometri, il che preoccupa gli specialisti.

La bomba stealth può essere utilizzata sia dai caccia navali della quarta generazione Boeing F / A-18E / F Super Hornet che dal nuovissimo F-35C, che dovrebbe diventare il principale velivolo dell'aeromobile con base americana.

Il 7 febbraio, il comando NAVAIR del Comando Naval Air Systems Command della Naval Air Systems ha annunciato l'intenzione di firmare un contratto con Raytheon sul suo lavoro relativo al nuovo sistema d'arma, noto come JSOW-Extended Range, o JSOW-ER. È stato riferito che le munizioni avranno compatibilità con il combattente da combattimento statunitense F-35A.

Non è chiaro se l'Air Force degli Stati Uniti debba acquistare questi missili per i suoi combattenti. Dovrebbe essere chiarito che l'US Air Force ha un gran numero di velivoli che possono trasportare missili con raggio lungo ed extra lungo.

Quando si introduce una nuova bomba nelle munizioni F-35C, la flotta statunitense avrà nuove capacità. Se il motore turbojet Hamilton-Sundstrand TJ-150 è installato sulla bomba, la sua portata sarà aumentata di 100 - 130 chilometri (nella versione base), ovvero, a chilometri 560. Usando JSOW-ER, sarà possibile colpire colpi agli oggetti fondamentalmente protetti, mentre l'aereo vettore non entrerà nella zona d'attacco della difesa aerea.

Cioè, le forze armate statunitensi sono state in grado di raggiungere l'unificazione della convenienza relativa delle bombe guidate e delle capacità dei missili da crociera. Per quanto riguarda la testata JSOW-ER, il suo peso è di 450 chilogrammi.

Dovrebbe essere chiarito che il programma militare statunitense con F-35 non ha sempre successo. Così, qualche tempo fa è stato riferito che i primi combattenti della quinta generazione, che erano nell'esercito, saranno probabilmente ritirati dalla metà del prossimo decennio. Come si è scoperto, le prime macchine seriali hanno difetti tecnici.

Per quanto riguarda i paesi europei, intendono non soffermarsi sulla produzione di caccia da combattimento di quinta generazione, ma sviluppare le macchine di sesta generazione.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra