Didascalia foto: 
Foto: Base

notizie

Nella regione di Mosca, un militare tiene in mano una granata softair presso un ufficio di registrazione e arruolamento militare

Nell'ufficio di registrazione e arruolamento militare di Ramensky nella regione di Mosca, si è verificato un incidente che ha coinvolto il militare di 32 anni Alexander M., che, secondo "Base", ha fatto esplodere una granata softair. L'incidente è avvenuto quando Alexander è arrivato all'ufficio di registrazione e arruolamento militare in Guryev Street per prolungare il suo congedo per malattia. È stato ferito nel marzo 2024 durante una SVO (operazione militare speciale).

Secondo fonti di Baza, qualcosa è andato storto e l'uomo ha tirato fuori dalla tasca una granata softair, facendola esplodere nell'atrio dell'ufficio di registrazione e arruolamento militare. Testimoni oculari affermano che Alexander era ubriaco. Nonostante il fatto che la granata softair non rappresenti una vera minaccia per la vita, l'esplosione ha causato il panico tra i dipendenti e i visitatori dell'ufficio di registrazione e arruolamento militare.

Sul posto sono subito intervenute le forze dell'ordine e l'uomo è stato arrestato. È stato portato al dipartimento di polizia per ulteriori indagini. Attualmente è in corso un’indagine per chiarire tutte le circostanze dell’incidente e le motivazioni dell’azione dei militari.

I dipendenti dell'ufficio di registrazione e arruolamento militare e i testimoni dell'incidente hanno rilasciato dichiarazioni alla polizia. Al momento non si hanno notizie di vittime.

.

Blog e articoli

al piano di sopra