notizie

La RPDC ha testato con successo un nuovo proiettile da 240 mm. MLRS

La Corea del Nord ha annunciato il completamento con successo dei test di un nuovo proiettile guidato del sistema di razzi a lancio multiplo (MLRS) calibro 240 mm sviluppato dall'Accademia nazionale di difesa della RPDC. L'evento, commemorato l'11 febbraio 2024, sottolinea la continua spinta di Pyongyang ad espandere e modernizzare il proprio arsenale di armi.

Le nuove munizioni hanno la capacità di cambiare traiettoria in volo, come è stato dimostrato durante i test in uno dei siti di prova. Secondo l'agenzia di stampa centrale coreana (KCNA), i risultati dei test soddisfano pienamente i requisiti militari, preannunciando un aumento significativo delle capacità di combattimento dei sistemi missilistici a lancio multiplo della RPDC.

Lo sviluppo fa parte del programma attivo di innovazione militare della Corea del Nord, che comprende il test lo scorso anno di un MLRS da 600 mm in grado di trasportare una testata nucleare tattica, nonché una serie di test di missili da crociera e missili balistici lanciati via terra e via mare, compresi quelli intercontinentali. quelli.

L'esercito sudcoreano ha monitorato da vicino l'andamento dei test, notando che il fuoco dell'MLRS è stato effettuato in direzione del Mar Giallo dall'area della città portuale di Nampo. Tuttavia, non ci sono state comunicazioni ufficiali da parte dei capi di stato maggiore congiunti della ROK su questo argomento, sottolineando la politica di cautela informativa riguardo alle azioni militari della RPDC.

.

Blog e articoli

al piano di sopra